domenica, 1 Agosto 2021

Editoriale

La Gazzetta del Mezzogiorno non c’è più. Da molto tempo

Quello della Gazzetta è solo l'ultimo caso, in ordine di tempo, a testimoniare la crisi che da decenni investe il mondo dell'informazione. Al netto degli aspetti giuridici della vicenda, non si ha il coraggio di dire che giornali blasonati, sono finiti nelle mani di gente attenta solo al profitto, e non anche al servizio prestato ai lettori. Editore e imprenditore non sono esattamente sinonimi.

Cliniche dell’orrore per “curare” l’omosessualità. Il vero male è l’omofobia

L'omofobia è un contenitore di paura, ostilità, rabbia e intolleranza. La cura c'è: liberarsi dai pensieri automatici negativi, dalle credenze intermedie, dagli schemi disfunzionali, dai pregiudizi e dalla paura del diverso.

Retorica del merito e culto della competitività: l’Università non è sufficiente

Solo qualche giorno fa, uno studente di ingegneria a Pisa, lasciava il suo appartamento per sparire nel nulla: genitori e amici sapevano che attendeva il voto dell’ultimo esame sostenuto prima di discutere la tesi.

ArcelorMittal, utili semestre a 6,3 miliardi: migliore performance dal 2008. Sulla pelle dell’Italia

Il colosso ArcelorMittal chiude il primo semestre del 2021 con un utile netto di 6,3 miliardi di dollari. Miglior risultato dal 2008.

La leggenda di Federica Pellegrini

Mai in grado di lottare per il podio, chiude settima, ma mai nessuna come lei. Federica Pellegrini era già un mito, dopo la 5a finale olimpica consecutiva a Tokyo2020, è leggenda.

Burioni su Twitter: “Il nazismo obbligava a morire, il Green pass a vivere”

È il contenuto del post che il virologo Roberto Burioni ha ri-tweettato sul suo profilo social con il fine, per utilizzare l'espressione della vignetta, di condividere "Precisazioni prima di far paragoni".

Buon compleanno Presidente

Sergio Mattarella compie 80 anni: una vita in "sordina" , fedele alla Costituzione, rispettoso delle Istituzioni; ma anche un siciliano doc, empatico, riservato e simpatico, nonostante il ruolo che ricopre. Una vita tra la famiglia e la politica che potrebbe lasciare a febbraio prossimo, non rinnovando il suo mandato. Intanto, buon compleanno Presidente!

Genova, 20 luglio 2001. Non cancelleremo quel sangue

Il G8 di Genova veniva dopo una breve ma intensa stagione di ribellioni contro il capitalismo virulento che stava strozzando le economie dei paesi meno industrializzati. Le manifestazioni di Montreal, Colonia, Seattle, Praga, Nizza, Porto Alegre, Napoli e Goteborg volevano dire solo una cosa: "Un altro mondo è possibile". Da una parte e dall'altra i toni, i modi, non furono opportuni. Successe l'irreparabile, non l'imprevedibile.

Borsellino, il coraggio di cambiare. Anche a costo di morire

"Dobbiamo essere coraggiosi", esortava Borsellino. Di sicuro, glielo dobbiamo, essere coraggiosi. Anche di modificare le leggi contro la criminalità organizzata, adeguandole ai tempi, alle nuove tecnologie, all'insidioso mondo che viaggia on line e non più a colpi di pizzini.

Tra did e dad il futuro is dead

I risultati delle ultime prove Invalsi hanno dimostrato come la dad e la did abbiano abbassato il livello di preparazione degli studenti. Con la didattica da casa ci si tutela dal contagio ma non dalla sconfitta educativa.

Ultime notizie