sabato, 22 Gennaio 2022

Editoriale

Quirinale, l’ipotesi Draghi al Colle e un governo “fotocopia” ma più politico

Le elezioni per il Quirinale si avvicinano e i partiti sono sempre più in fermento. Dalla candidatura di Berlusconi all'ipotesi Draghi, ecco quali sono gli umori che si respirano a Roma.

“Basta che sia femmina”: la Donna a Caso alla conquista del Quirinale

Affidare l'incarico di garante della Costituzione a una donna solo perché tale non c'entra niente con la parità di genere. Proporne una a caso non serve tanto quanto è ridicolo chiamare in causa le competenze per giustificare l'ennesimo uomo a capo dello Stato.

Tamponi fai da te per uscire dalla quarantena, l’ultima follia della politica che si crede Scienza

Chiunque si sia sottoposto a un tampone in farmacia e uno in una postazione Asl conosce bene la differenza. L'ultima volta che me l'ha fatto un operatore addetto appositamente a questo compito ho pianto 20 minuti. Figurarsi fatto da soli. La catena di controllo va a farsi benedire.

Colle, il centrosinistra allo sbando fa rimpiangere Formica

Un'altra pagina della Quirinaleide. Pezzi di Movimento 5 Stelle e Partito Democratico auspicano un Mattarella bis, Bersani recita una supercazzola delle sue.

Sassoli, con la furia dei no vax 2.0 abbiamo toccato il fondo

In molti archivieranno la questione bollando come crudeli o ignoranti questi accaniti no vax 2.0. Purtroppo limitarsi a pensare "dovevamo uscirne migliori, ma non è così", non basta. Dietro questi mostruosi tweet o post, non ci sono personaggi dagli improbabili nickname, ma persone.

Bianchi in diretta con la mascherina al contrario, la scuola riapre con l’esempio peggiore

Intervistato nel giorno in cui riprendono le lezioni tra polemiche e proteste, il ministro dell'Istruzione si è presentato con la mascherina su naso e bocca, ma indossata capovolta, come si nota dal nasello metallico sotto al mento. Meglio di quelli che ancora lasciano il naso scoperto, ma siamo in pandemia da due anni.

Colle, dal 24 gennaio meno chiacchiere e più fatti

L'elezione del nuovo Capo dello Stato coinvolge partiti, notisti e politologi. Ma nel bailamme di candidature vere o fittizie, l'italiano medio fa la fila per il tampone o pensa alle bollette da pagare.

2022, caro Paolo Fox ti scrivo…

"Nessuno si aspetta l'inquisizione spagnola" dicevano i Monty Python. Il 2021 è stato caratterizzato dai femminicidi, ma aspettavamo la parità di genere e il riconoscimento dei diritti alle minoranze, è stato funestato dalle morti sul lavoro, quando auspicavamo la cultura della sicurezza, ha decretato il fallimento delle politiche planetarie per l'ambiente. Forse è il caso di desiderare il contrario di quanto sperato.

Quella nauseabonda amnesia dopo il 25 novembre

Nel post-partita di Empoli-Fiorentina, la giornalista Greta Beccaglia è stata molestata in diretta tv. "Non te la prendere", le parole del suo collega. Adesso basta!

Vincere le presidenziali o perdere le comunali, la donna oggetto sta bene su tutto

Ci sono mille modi di declinare la violenza sulle donne, per il carnefice si tratta solo di trovare quello utile allo scopo.. In politica come in tutti gli altri ambiti, la donna oggetto è buona per tutte le stagioni e per tutte le cause. Che si tratti di vincere una elezione, o di fargliela perdere. A Washington, con Kamala Harris, come in Puglia.

Ultime notizie