domenica, 1 Agosto 2021

Sport

Tokyo2020, Jacobs in finale nei 100 metri: primo azzurro nella storia e record europeo

Nuovo record e corre in finale l'azzurro Jacobs nei 100 metri. Jacobs è il primo italiano a qualificarsi per la finale in questa categoria.

Tokyo2020, 18 nuovi contagi legati ai Giochi olimpici

Secondo i dati degli organizzatori delle Olimpiadi, sono 18 i nuovi contagi Covid legati ai Giochi, tra cui un atleta del Villaggio Olimpico.

Tokyo2020, Sara Fantini vola in finale martello

Sara Fantini, non ancora 24enne parmigiana, vola tra le top 12 del lancio del martello con una miglior misura di 71,68

Tokyo2020, bronzo per l’Italia nella staffetta 4×100 nuoto maschile

Nuova medaglia di bronzo per l'Italianella staffetta 4x100 misti di nuoto maschile. Quarto invece Paltrinieri nei 1500. Gli azzurri del fioretto eliminati dal Giappone.

Tokyo2020, Italvolley donne ko con la Cina ma resta in testa al girone

Bene l'Italia dell'atletica. Due alle semifinali dei 100 metri: Lamond Jacobs con 9’94”, nuovo primato italiano e secondo tempo di qualifica, e Filippo Tortu che, con 10.10 occupa il 18° posto nell'elenco dei qualificati.

F1 Qualifiche Budapest, Hamilton centra la 101esima pole in carriera: Sainz va a muro. Leclerc settimo

Ferrari in apprensione per le condizioni del cambio dopo l'incidente di Sainz. GP al via domani alle 15.

Tokyo2020, Marcell Jacobs record italiano atletica: in semifinale con 9.94

Jacobs è ufficialmente in semifinale che si terrà domani alle 12.15 a Tokyo. È un primato italiano, nessuno prima di lui ci era riuscito.

Tokyo2020, bronzo nel sollevamento pesi per Pizzolato

Il trapanese Pizzolato si aggiudica il bronzo nel sollevamento pesi categoria 81 chilogrammi, oro al cinese Lyu, argento per il dominicano Bonnat.

Tokyo2020, Italia colleziona medaglie: Nespoli argento Testa e Quadrella bronzo

Il medagliere azzurro si riempie. Bronzo nella box e negli 800 sl femminile. Record di Osakue per il lancio del disco. Argento per Nespoli nel tiro con l'arco

Tokyo2020, Nigeria battuta 80-71: Italbasket ai quarti di finale

A trenta secondi dalla fine il classe 2001 Mannion mette a segno la tripla più pesante della partita, la Nigeria esce sconfitta a testa altissima.

Ultime notizie