sabato, 18 Settembre 2021

Afghanistan, Talebani conquistano Lashkar Gah: 15esimo capoluogo caduto

Accelerano i tempi per il ponte aereo da parte degli Stati Uniti. I Talebani in una settimana hanno conquistato 15 capoluoghi.

Da non perdere

Lashkar Gah, una delle più importanti città del sud dell’Afghanistan, è ora sotto il controllo dei Talebani. Inoltre, è stata conquistata senza combattere, Feruz Koh, nella provincia occidentale di Ghor. Gli esponenti politici locali, hanno riferito che, la città è stata abbandonata dai funzionari governativi e dalle forze di sicurezza questa mattina e i Talebani ora controllano tutti gli edifici governativi

Kandahar e Herat, rispettivamente la seconda e la terza più grande città dell’Afghanistan sono state prese durante l’avanzata di ieri. La prima città è stata la roccaforte dei Talebani, dunque, una conquista non solo strategica ma anche simbolica. In una settimana, i capoluoghi di provincia a cadere nelle loro mani sono 15.

Davanti a questo scenario, gli Stati Uniti riducono il personale civile a Kabul, inoltre, accelerano i tempi del ponte aereo per portare fuori dall’Afghanistan tutti coloro che hanno collaborato con le forze Usa.

Durante il colloqui telefonico tra segretario di Stato, Antony J. Blinken, e il segretario alla Difesa, Lloyd J. Austin, con il presidente afghano Ashraf Ghani si è sottolineato: “Che gli Stati Uniti rimangono impegnati per la sicurezza e la stabilità dell’Afghanistan di fronte alla violenza dei Talebani”.

Ultime notizie