giovedì, 30 Maggio 2024

Roma, 25 Aprile blindato: sicurezza rinforzata con oltre 600 operatori delle Forze dell’Ordine

La giornata del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, vedrà una massiccia presenza delle forze dell'ordine a Roma, con oltre 600 operatori tra Polizia, Carabinieri e guardia di finanza impegnati nella gestione dell'ordine pubblico.

Da non perdere

La giornata del 25 aprile, festa della Liberazione dal nazifascismo, vedrà una massiccia presenza delle forze dell’ordine a Roma, con oltre 600 operatori tra Polizia, Carabinieri e guardia di finanza impegnati nella gestione dell’ordine pubblico.

In previsione delle numerose manifestazioni programmate, la Capitale si sta preparando ad affrontare l’evento con un’opera di blinda e controllo del territorio. Già dalla sera precedente saranno avviati controlli e bonifiche nella zona di Porta San Paolo, dove si terranno diverse iniziative commemorative.

Alle 8:30 di domani mattina, la comunità ebraica deponerà una corona d’alloro proprio a Porta San Paolo, con la partecipazione prevista di circa 200 persone. Mezz’ora prima, nello stesso luogo, si raduneranno movimenti di sinistra, tra cui gli antagonisti, il movimento studenti palestinesi e i collettivi universitari, per una manifestazione dal titolo ‘Antifascismo e antisionismo’. Le forze dell’ordine saranno massimamente attente a questa concomitanza.

Come tradizione, è previsto il corteo dell’Anpi provinciale di Roma, che prenderà il via alle 9 da Largo Benedetto Bompiani e si concluderà in piazzale Ostiense, con la partecipazione di circa 2mila persone. Durante il corteo, prenderanno la parola un rappresentante del Comune, Roberto Salis, e la presidente dell’Anpi provinciale, Marina Pierlorenzi, dal palco di Porta San Paolo.

Anche in altre città italiane sono in programma manifestazioni in occasione del 25 aprile. A Milano, interverranno, tra gli altri, il presidente dell’Anpi provinciale Primo Minelli, il presidente nazionale Gianfranco Pagliarulo, Pif e il sindaco Giuseppe Sala. Parteciperà anche lo scrittore Antonio Scurati, in un contesto di centinaia di eventi che si terranno in tutto il paese per commemorare la Resistenza e la lotta contro il nazifascismo.

Ultime notizie