giovedì, 23 Settembre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

zona gialla

Covid Italia, con ricoveri in terapia intensiva al 5% si torna in zona gialla

Se l'occupazione delle terapie intensive diventa superiore del 5% dei posti letto a disposizione e se quella dei ricoveri ordinari supera il 10% si andrebbe in zona gialla. 

Covid, zona gialla in vista. Speranza: “Determinanti i ricoveri”

Silvio Brusaferro: "Ad oggi in Italia sono 2,5 milioni le persone over60 che non hanno iniziato la vaccinazione e questo è un bacino di utenza particolarmente critico".

Covid Italia, sette regioni rischiano la zona gialla

L'Abruzzo, insieme a Campania, Marche, Sardegna, Sicilia, Veneto e le Province autonome di Bolzano e Trento è tra le regioni che rischiano di tornare in zona gialla a causa dell'aumento dei numeri di casi. 

Covid, massimo 6 clienti per tavolo al chiuso: in zona bianca abolito il limite all’aperto

Speranza alla fine cede alle proteste non solo dei ristoratori ma di tutte le Regioni. Si valuta di estendere la novità anche nella zona gialla.

Covid: il caffè torna al bancone in tutta Italia. Tre Regioni già in zona bianca

Dal 1° giugno l'intera Italia può assaporare l'inconfondibile sapore di un caffè preso velocemente al bancone di un bar. 

Covid, Val d’Aosta in bilico Italia in giallo: bagni di libertà aprono lidi e piscine

Da sabato 15 maggio riapertura degli stabilimenti balneari e delle piscine all'aperto.. da domenica: cancellazione della quarantena per chi proviene dagli Stati dell'Unione Europea.

Italia in zona gialla, si respira un po’ di libertà: gli Italiani giocano d’anticipo

Dal 10 maggio l'Italia sarà quasi tutta gialla, ma gli italiani giocano d'anticipo e affollano piazze e spiagge di tutta Italia.

Covid Italia, penisola quasi tutta gialla: Rt sale a 0,89

Da lunedì 10 maggio 2021 quasi tutta l'Italia sarà gialla, Sicilia, Sardegna e Valle d'Aosta saranno arancioni. Ma indice Rt sale a 0.89.

Covid, Speranza ha firmato: nessuna regione in zona rossa. Sicilia Sardegna e Val d’Aosta arancioni

La revisione settimanale dello stato del rischio pandemico indica un miglioramento generale del rischio in Italia che non ha più territori a rischio alto per la seconda settimana consecutiva. E sul coprifuoco, Di Maio: "Auspicabile che si superi dal 16 maggio".

Valle d’Aosta in zona rossa, 4 regioni in arancione. La Puglia spera di virare al giallo

Nuovi cambi di colore per le regioni: Valle d'Aosta diventa rossa, arancione per quattro regioni. La Puglia spera nel giallo a breve.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img