domenica, 17 Ottobre 2021

Variante Delta, 4 regioni cambiano colore: per l’Ecdc Lazio Veneto Sicilia e Sardegna in zona gialla

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, ha aggiornato la mappa delle zone di rischio Cambiano i colori dell'Italia, che non è più tutta verde.

Da non perdere

La nuova ondata di contagi che sta investendo l’Europa, nella maggior parte dei casi per colpa della variante Delta, si fa sentire, e soprattutto vedere. L’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, ha aggiornato la mappa delle zone di rischio, in pratica la mappa dei colori. Il risultato, ben visibile, è che l’Italia non è più tutta in verde.

Lazio, Veneto, Sicilia e Sardegna sono infatti diventate zona gialla, come buona parte della Francia e del Belgio. Il colore è legato all’incidenza del contagio da Covid, con i numeri di casi per abitante. In rosso scuro sulla mappa sono finite diverse aree dell’Olanda, della Spagna, di Cipro e  alcune isole greche. In rosso la zona di Bruxelles, la Corsica, il Lussemburgo e l’Irlanda.

Ultime notizie