mercoledì, 6 Luglio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

Botte

Brianza, 23enne uccide di botte la madre e poi chiama i Carabinieri: “Venite sono stato io”

"Ho ucciso mia madre", questo quanto riferito al 112. Il ragazzo ha poi aspettato che arrivassero i Carabinieri restando sempre in linea con la Centrale operativa.

Violenza sulle donne, botte davanti ai figli e sputi alle ex: arresti e divieti di avvicinamento a Bologna e Assisi

Nuovi casi di violenza sulle donne: un 51enne è stato arrestato nel Bolognese per aver picchiato la moglie davanti ai figli. È il secondo caso dopo quello di un 45enne. Un altro caso ad Assisi, dove un 46enne è passato anche allo stalking grazie alle telecamere del suo bar.

Picchia e deruba i genitori per comprare la droga: 27enne in carcere dopo 2 anni di maltrattamenti

Genitori pestati ripetutamente, mobili sfasciati, perfino il bastone usato dalla madre per aiutarsi a camminare. Il padre, stanco di essere ripetutamente malmenato, ha chiamato i Carabinieri.

“Metodi da Arancia meccanica”: anziana massacrata in casa per derubarla. Arrestate due ragazze

L'anziana signora è stata poi bloccata con del nastro adesivo su bocca e mani, afferrata per i capelli facendole sbattere ripetutamente la testa contro il pavimento.

Sequestra in casa l’ex fidanzata per 4 ore e la picchia: denunciato e arrestato

Secondo la ricostruzioni l'uomo era solito abusare della sua fidanzata anche davanti al figlio minore.

Botte e percosse a un detenuto, indagati nove agenti di Polizia penitenziaria

Le percosse hanno causato diverse fratture e lesioni all'uomo che i medici hanno quantificato con 40 giorni di prognosi.

Ai domiciliari picchia la moglie tutti i giorni per estorcere denaro: 45enne finisce in carcere

Stanca di essere picchiata e maltratta dal marito, con cui era costretta a vivere dati gli arresti domiciliari di lui, ha denunciato tutto in Commissariato.

Picchia la moglie davanti al figlio minorenne: 38enne agli arresti domiciliari

Anni di maltrattamenti, minacce e violenze che andavano avanti dal 2015. L'uomo è finito ai domiciliari, in casa dei genitori.

Frequenta l’ex della coetanea, 15enne picchiata e minacciata dal branco: arrestate 4 ragazzine

Dopo l'aggressione la vittima ha denunciato il tutto alle autorità che hanno provveduto ad avviare le indagini monitorando i social network dove finivano le immagini dei pestaggi.

Roma, botte e insulti razzisti: arrestato 42enne. Caccia al complice

Ennesimo episodio di razzismo: cittadino afghano aggredito fisicamente e verbalmente con insulti razzisti. Il responsabile, un 42enne romano, è stato arrestato dalla Polizia. Ora è caccia al secondo aggressore.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img