martedì, 30 Novembre 2021

Sequestra in casa l’ex fidanzata per 4 ore e la picchia: denunciato e arrestato

Secondo la ricostruzioni l'uomo era solito abusare della sua fidanzata anche davanti al figlio minore.

Da non perdere

Un nuovo caso di violenza femminile, questa volta la vittima è una donna di Spoleto che è stata sequestrata nella casa del suo ex per 4 ore. Secondo la ricostruzione, l’ex fidanzata si sarebbe recata nell’appartamento per raccogliere i suoi effetti personali lasciati lì dopo la fine della relazione. La vittima è stata sequestrata in casa e rilasciata dal suo aguzzino solo 4 ore dopo, tempo nel quale è stata picchiata e minacciata anche verbalmente. Il responsabile di questi atti intimidatori è un uomo di 60 anni che è stato arrestato a Giano dell’Umbria in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Secondo la ricostruzione degli inquirenti il 60enne avrebbe abusato fisicamente della donna per lunghissimo tempo anche davanti al figlio minore.

Ultime notizie