giovedì, 27 Gennaio 2022
- Advertisement -spot_img

Autore

Cesare Mininni

56 ARTICOLI

Champions League, l’Atalanta perde in casa e va in Europa League

Danjuma è scatenato e mette a segno una doppietta, Moreno brilla e Capoue completa le reti ospiti: il Villarreal vince a Bergamo. Nella ripresa Malinovs'kyj, entrato al posto di Pessina, e Zapata fissano il finale sul 2-3.

Serie A, l’Inter dà spettacolo: 0-3 in trasferta contro la Roma

Ai nerazzurri basta un tempo per sbarazzarsi di un avversario penalizzato dalle assenze. Decidono Çalhanoğlu, l'ex Džeko e Dumfries. Da valutare le condizioni di Correa, sostituito nella ripresa.

Serie A, Gagliardini-Lautaro e l’Inter vince ancora. Battuto lo Spezia dell’ex Thiago Motta

Un'azione da PlayStation porta in gol Gagliardini su tacco di Lautaro, durante la ripresa è proprio l'argentino a firmare il raddoppio. Seconda sconfitta consecutiva per i liguri.

Serie A, l’Inter domina in Laguna: 0-2 a casa del Venezia

Decidono le reti di Çalhanoğlu, nel primo tempo, e di Lautaro, nel secondo. Venezia battuto in casa.

Quella satira del 2021 dal puzzo di Paleolitico: anche questa è violenza sulle donne

Alla vigilia della giornata mondiale contro la violenza sulle donne assistiamo a una vignetta abominevole del Fatto Quotidiano, diretto da Marco Travaglio.

Champions League, il Milan vince a Madrid e spera negli ottavi

All'86' la sblocca Messias su assist di Kessie. I rossoneri vincono in casa di Simeone e possono ancora restare in Europa.

Champions League, classico 2-0 e l’Inter archivia la pratica Šachtar Donec’k

Una doppietta del bosniaco spinge la Beneamata verso gli ottavi: basterà un pareggio del Real per qualificarsi.

Serie A, l’Inter strapazza il Napoli: 3-2 al Meazza

Vincono i nerazzurri con le reti di Çalhanoğlu, Perišić e Lautaro. Il Napoli si era portato in vantaggio grazie a Zieliński e a nulla è valso il colpo da biliardo di Mertens al 77°. L'Inter diventa seconda a -4 dalle prime.

Inter-Napoli, la sfida degli ex e le assenze per covid

Per la 13esima giornata di campionato, domani pomeriggio sfida tra la Beneamata del neo-allenatore Inzaghi e l'ex Spalletti. Infortunati di lusso, il Napoli perde due pedine positive al virus.

Quella spocchia senza ragione dell’Occidente

Da Alan Kurdi, alla morte del bimbo siriano di un anno tra Bielorussia e Polonia, fino agli Stati Uniti con la pena capitale ancora vigente. L'umiltà perduta di due continenti non in grado di montare in pulpito.

Le più popolari

- Advertisement -spot_img