domenica, 26 Settembre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

covid

Covid Italia, 3.099 nuovi casi e 44 morti: il bollettino del 26 settembre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, domenica 26 settembre.

Covid Italia, 3.525 nuovi casi e 50 morti: il bollettino del 25 settembre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, sabato 25 settembre. Nessun decesso in Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Valle d'Aosta.

Covid, aumentano le prime dosi di vaccino: ancora senza 3 milioni di over50

Mancano all'appello 3milioni di persone non ancora vaccinate ma l'obbligo del green pass dal 15 ottobre spinge la corsa alla prima dose.

Covid e scuole: nuove disposizioni in arrivo per la quarantena post-contagio

A scuola si cambia registro. Al vaglio ipotesi di quarantene più brevi e dedicate solo ai compagni di banco, tenendo sempre conto della privacy.

Covid Italia, 3.797 nuovi casi e 52 morti: il bollettino del 24 settembre

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, venerdì 24 settembre. Nessun decesso in Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Trentino, Valle d'Aosta e Veneto.

Covid Italia, calano tutti gli indici di contagio: Rt Nazionale scende a 0.82

L'Iss ha registrato un abbassamento di tutti gli indici dei contagi. L'Rt Nazionale da 0.85 è sceso a 0.82, l'incidenza settimanale da 54 a 45.

Covid Italia, 4061 nuovi casi e 63 morti: il bollettino del 23 settembre. Positivi all’1,3%

I dati dell'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino aggiornato a oggi, giovedì 23 settembre. Nessun decesso in Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Valle d'Aosta, Veneto.

Covid, crolla il numero dei vaccinati: riduzione del 41% in due settimane

Dal 15 al 21 settembre, infatti, sono solo 486mila le prime dosi somministrate. A non vaccinarsi sono soprattutto gli over 50.

USA, la FDA autorizza la terza dose di vaccino Pfizer: fragili, anziani e lavoratori

Oggi il CDC si riunisce per formulare una raccomandazione in merito all'utilizzo del vaccino Pfizer per la terza dose.

Vaccini, l’Italia donerà 45 milioni di dosi ai Paesi poveri: la promessa di Draghi al Global Covid-19 Summit

Per il premier la cooperazione globale è essenziale per accelerare la fine della pandemia e per prevenire nuove emergenze sanitarie.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img