mercoledì, 29 Giugno 2022

Guerra in Ucraina, Lyman non è ancora caduta. Severdonetsk circondata dalle truppe russe

Kiev smentisce la presa da parte dei filo-russi della città di Lyman. A Severodonetsk l'esercito ucraino è assediato. I negoziati proseguono ma si svolgono con un "basso profilo".

Da non perdere

Le truppe ucraine stanno ancora combattendo per mantenere il controllo delle parti nord-occidentale e sud-orientale della città di Lyman, ha detto il ministero della Difesa ucraino. Il portavoce del ministero della Difesa Oleksandr Motuzyanyk ha commentato solo dopo che i separatisti filo-russi annunciassero sul loro canale Telegram di aver preso il pieno controllo della città strategicamente importante. Motuzyanyk ha aggiunto che le truppe ucraine stanno “contrastando i tentativi” da parte della Russia di spingere la sua offensiva verso la città chiave ucraina di Sloviansk, ha detto in un briefing.

Severodonetsk, città circondata dall’esercito di Mosca

Le forze ucraine sono impegnate in una “feroce difesa” della città orientale di Severodonetsk, che è circondata per due terzi dalle forze russe. Queste le informazioni date dal governatore della regione di Luhansk, che ha citato il rapporto dell’amministrazione della città. I bombardamenti hanno danneggiato il 90% delle abitazioni della città, ha detto Serhiy Haidai.

Mosca-Kiev, proseguono i negoziati

I negoziati tra Russia e Ucraina non si sono interrotti, ma nell’ultimo periodo si svolgono “con un basso profilo“. Lo ha fatto sapere ai giornalisti un membro del gruppo negoziale, il capo della commissione per gli affari internazionali della Duma di Stato, Leonid Slutsky. “Ci sono alcuni problemi con i negoziati, sono stati, diciamo, di basso profilo per un po’ di tempo“, ha dichiarato Slutsky. All’inizio le proposte della Federazione russa avevano incontrato il sostegno della parte ucraina ma poi Kievera tornata alla situazione precedente“. Slutsky ha quindi espresso il timore che il negoziato non possa essere concluso “nel formato corrente“.

Ultime notizie