mercoledì, 29 Giugno 2022

Roma, difende la fidanzata da volgarità e avances: in 3 lo prendono a calci e pugni

Ha raccontato alla Polizia di esser stato violentemente colpito a suon di pugni sul volto e calci tali da farlo cadere per terra. Una volta tramortito i tre sono riusciti a scappare bordo di una Toyota Yaris.

Da non perdere

Lei viene aggredita verbalmente con parole volgari e avances da tre persone nel quartiere africano di Roma, il fidanzato è lì presente e interviene per difenderla, ma viene preso a calci e pugni dal branco. Il fatto è accaduto ieri, 26 maggio, verso le 17:30 in via Tripolitania. I soccorritori sono stati chiamati da un residente che si è affacciato dalla finestra per capire a cosa fossero dovute le urla in strada. Sul posto sono arrivati gli agenti di Polizia del commissariato Vescovio ed il personale del 118. Una volta arrivati sul luogo hanno trovato il ragazzo ferito, accanto alla fidanzata illesa fisicamente, ma ancora traumatizzata.

Il giovane ha dichiarato alla Polizia di esser stato violentemente colpito a suon di pugni in faccia e calci tali da farlo cadere per terra. Una volta tramortito i tre sono riusciti a scappare bordo di una Toyota Yaris. Il ragazzo è stato trasportato all’ospedale Sandro Pertini in codice giallo. Gli agenti hanno avviato le indagini per risalire all’identità degli aggressori.

Ultime notizie