domenica, 26 Marzo 2023
- Advertisement -spot_img

TAG

russia

Guerra in Ucraina, Lavrov: “I proiettili all’uranio impoverito provocheranno un’escalation”

Il Governo russo continua a minacciare l'Occidente di un'ulteriore escalation della guerra. Il ministro degli Esteri inglese Cleverly:"non c'è il rischio del nucleare. La Russia lo sa, ma sta deliberatamente cercando di disinformare".

Incontro Xi Jinping-Putin: cosa aspettarsi dai colloqui Cina-Russia

L'incontro tra Xi Jinping e Putin ha fatto discutere e scrivere molto. Cosa c'è alla base dell'incontro: Putin ha lanciato la sua invasione pochi giorni dopo aver dichiarato una partnership con Xi "senza limiti" lo scorso febbraio.

Guerra al giornalismo, fare informazione al tempo della crisi in Ucraina: il “Rapporto 2023”

Gli strumenti per mettere a tacere l'informazione scomoda sono sempre gli stessi, a Mosca come nei Paesi pro-Ucraina: corruzione, coercizione, hackeraggio, detenzione carceraria, ma anche eliminazione fisica. La lotta alla disinformazione è ormai diventata un simbolo della crisi nel Donbass.

Moldavia, azioni di destabilizzazione in piazza sul conflitto Russia-Ucraina: arrestate diverse persone coinvolte

Domenica, 12 marzo, nella capitale della Moldavia si è svolta una nuova protesta in piazza. La Polizia di Stato ha arrestato diverse persone coinvolte tra cui un russo che fa parte del gruppo Wagner. Nella stessa giornata ci sono state 4 allerte bomba.

Ucraina, soldati russi sparano ad un prigioniero disarmato: video su telegram

Il video in cui dei soldati russi sparano ad un prigioniero ucraino ha creato tanta indignazione . Pare che il mistero sulla sua identità sia risolto. Aperta un'inchiesta.

Il Pentagono è preoccupato, la società russa Rosatom sta fornendo uranio altamente arricchito alla Cina

Il Pentagono è preoccupato dagli scambi fra Russia e Cina, la potenza russa sta fornendo alla Cina l'uranio, probabilmente utilizzato per la creazione di armi nucleari.

Guerra in Ucraina, nella notte una pioggia di bombe russe si è abbattuta su tutto il Paese

81 missili sono stati lanciati tra la notte dell'8 e la mattina del 9 marzo sui centri abitati. Critici i danni alle infrastrutture. A seguito del raid la centrale di Zaporzhzhia è rimasta senza energia elettrica e con un'autonomia di soli 10 giorni prima del disastro nucleare. Il gruppo Wagner annuncia la conquista della zona est di Bakhmut.

Georgia, i manifestanti in piazza a Tbilisi: no alla lege russa

I manifestanti sono scesi in piazza, a Tbilisi, contro la legge "sulla trasparenza dell'influenza straniera. Stasera, davanti al Parlamento, ci sono più di 10.000 persone. Gli agenti della polizia georgiana hanno effettuato alcuni arresti.

L’Occidente assolve Mosca sul Nord Stream, Slutsky: “Kiev sarà gettata via da Washington”

L'Occidente assolve Mosca: riguardo le fughe di gas nel Nord Stream si batte la pista del sabotaggio da parte di un gruppo pro Ucraina. La Germania sarebbe a conoscenza delle modalità dell'attacco. Intanto, le forze russe hanno preso il pieno controllo della parte orientale di Artyomovsk (Bakhmut per l'Ucraina); l'annuncio da parte del capo del gruppo Wagner Evgeny Prigozhin.

Mosca, 70° anniversario della morte del compagno “Iosif”: l’apologia di Stalin oggi fa comodo a Putin

In occasione del 70' anniversario della morte di Stalin, oltre mille persone si sono riunite nella Piazza Rossa a Mosca per celebrare il "compagno Iosif" e adornare la sua tomba con mazzi di fiori. Ecco perché, in questo momento, l'apologia di Stalin può essere un'arma in mano al Cremlino per condurre la guerra contro Volodymyr Zelensky.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img