sabato, 15 Giugno 2024

Ucraina, lanciato il primo attacco aereo in Russia

Le informazioni provengono da una fonte militare ucraina e al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sull'attacco.

Da non perdere

L’Ucraina ha effettuato il suo primo attacco aereo nel territorio della Russia, segnando un’escalation nel conflitto in corso. Secondo quanto riportato da Sky News, un aereo ucraino ha colpito un centro di comando russo nella zona di Belgorod. Le informazioni provengono da una fonte militare ucraina e al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sull’attacco.

Questo rappresenta un momento significativo nella guerra in corso, poiché è la prima volta che l’Ucraina compie un’azione militare diretta nel territorio nemico. Negli ultimi giorni, l’Ucraina ha ottenuto il via libera da numerosi paesi occidentali per l’uso di armi NATO per colpire obiettivi militari in territorio russo. Finora, Kiev ha utilizzato armamenti occidentali per colpire basi da cui sono stati lanciati missili contro la regione di Kharkiv, al confine tra i due paesi. Tuttavia, l’attacco aereo diretto in territorio russo rappresenta una significativa escalation del conflitto.

Il ministero della Difesa di Mosca ha riferito di aver abbattuto diversi droni ucraini sopra Belgorod nelle ultime ore, evidenziando l’aumento delle tensioni tra le due nazioni.

Ultime notizie