domenica, 23 Giugno 2024

Israele, attacco al centro di Gaza: “Eliminati combattenti dell’Élite di Hamas”

Israele ha condotto attacchi aerei mirati nel centro di Gaza, colpendo specifici obiettivi militari e uccidendo diversi combattenti di Hamas, inclusi membri delle forze d'élite Nukhba.

Da non perdere

Israele ha condotto attacchi aerei mirati nel centro di Gaza, colpendo specifici obiettivi militari e uccidendo diversi combattenti di Hamas, inclusi membri delle forze d’élite Nukhba. Questi attacchi fanno parte di una campagna più ampia che ha visto anche bombardamenti a est di Deir al-Balah e nell’area di Urayba, a nord di Rafah.

Iniziative Diplomatiche degli Stati Uniti

Gli Stati Uniti hanno richiesto un voto al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite su una bozza di risoluzione per un cessate il fuoco immediato tra Hamas e Israele e il rilascio degli ostaggi. Il Segretario di Stato americano, Antony Blinken, è impegnato in una serie di incontri in Medio Oriente per favorire questo accordo. Blinken incontrerà oggi il presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi e, successivamente, il premier israeliano Benjamin Netanyahu e il ministro della Difesa Yoav Gallant.

Attacchi Missilistici degli Houthi nel Golfo di Aden

Nel Golfo di Aden, i ribelli Houthi dello Yemen hanno danneggiato due navi commerciali in attacchi missilistici nelle ultime 24 ore. Il Centcom ha riferito che una delle navi colpite è la Tavvishi, una portacontainer di proprietà svizzera, mentre l’altra è la Norderney, una nave mercantile di proprietà tedesca. Entrambe le navi hanno subito danni, ma fortunatamente nessun membro dell’equipaggio è rimasto ferito.

Dimissioni di Benny Gantz dal Governo di Emergenza

Benny Gantz, leader del partito ‘Resilienza per Israele’, ha annunciato le sue dimissioni dal governo di unità nazionale, criticando il primo ministro Benjamin Netanyahu per aver ostacolato una vera vittoria. Gantz ha spiegato che il suo partito si era unito alla coalizione per il bene del paese dopo il 7 ottobre, nonostante sapessero che era un cattivo governo. Ha accusato Netanyahu di mettere da parte considerazioni strategiche per ragioni politiche.

Ultime notizie