mercoledì, 18 Maggio 2022

Per non farsi prendere imbocca un vicolo cieco: arrestato corriere della droga senza google maps

Sceso dall'auto ha lanciato il pacco di droga contro l'auto dei Carabinieri come un mattone. Sequestrati oltre 2 chili di hashish e 250 grammi di cocaina.

Da non perdere

Nella mattinata odierna una pattuglia della Stazione Carabinieri di San Piero a Ponti, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, ha incrociato in via Trento a Campi Bisenzio un uomo alla guida di un’autovettura, il quale, sorpreso dalla presenza dei Carabinieri, ha cercato frettolosamente di allontanarsi ad andatura sostenuta, imboccando però una strada senza uscita. Subito dopo l’uomo è sceso dal mezzo e ha lanciato un plico contro l’autovettura di servizio, dandosi alla fuga a piedi. Gli operanti sono riusciti a recuperare il pacco e dopo pochi metri a bloccare il soggetto. Il plico, si è scoperto, conteneva 2 chili e 100 grammi di hashish, suddivisi in 20 panetti, e 250 grammi di cocaina solida, in due panetti.

Addosso all’uomo sono stati inoltre rinvenuti 515 Euro, sottoposti a sequestro in quanto ritenuti probabile provento di attività delittuosa. Anche l’autovettura è stata sequestrata. L’uomo, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è un 27enne marocchino, senza fissa dimora, con vari precedenti di polizia. È stato associato alla casa circondariale di Firenze Sollicciano. All’inseguimento a piedi dell’uomo ha partecipato anche un Agente del Compartimento Polfer Toscana di Firenze che, avendo assistito alla scena mentre transitava in zona libero dal servizio, ha prestato il suo ausilio ai colleghi dell’Arma

Ultime notizie