mercoledì, 29 Giugno 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

donetsk

Guerra in Ucraina, Siria riconosce indipendenza del Donbass. Stoltenberg: “Kiev può contare su sostegno Nato”

Il governo siriano ha riconosciuto ufficialmente l'indipendenza e la sovranità delle repubbliche popolari del Donetsk e del Lugansk in Donbass. Il presidente indonesiano Widodo ha visitato la città di Irpin per vedere in prima persona i danni causati dall'attacco russo. Domani sarà a Mosca per un faccia a faccia con Putin.

Guerra in Ucraina, bombardamento a Kharkiv: 10 morti e 10 feriti. A Mykolaiv attaccati 2 terminal grano

Bombardamenti nella regione di Kharkiv, registrati almeno 10 morti e altrettanti feriti. Colpiti due grandi terminal di grano nella città portuale di Mykolaiv. Intelligence britannica: “I russi avanzano nel Donetsk, ma la situazione è in stallo”.

Guerra in Ucraina, Zelensky su Ue: “Settimana storica. Aspettiamo esito status di candidato”. Russi pronti a offensiva contro Sloviansk

Durante un videomessaggio Zelensky ha parlato della candidatura dell’Ucraina all’Unione Europea: “Questa è una settimana storica. Aspettiamo una risposta”. Sul fronte della fornitura armi, l’Australia ha inviato i primi 4 mezzi corazzati a Kiev. Le forze armate ucraine: “I Russi si stanno preparando a lanciare offensiva contro Sloviansk“.

Guerra in Ucraina, bombe su Donetsk: 4 morti e 11 feriti. Zelensky: “A Severodonetsk si decide destino del Donbass”

Durante la notte Mosca ha bombardato per due volte l'impianto chimico Azov a Severodonetsk, dove si erano rifugiati circa 800 civili. Quattro civili sono rimasti uccisi nelle ultime 24 ore sotto i bombardamenti russi a Donetsk.

Guerra in Ucraina, Zelensky visita le truppe. Oltre mezza Zaporizhzhia in mani russe. Londra invia missili a lungo raggio

Zelensky ha fatto visita alle truppe di difesa schierate in diverse parti della Nazione. Il governatore di Zaporizhzhia ha detto che il 60% della regione è in mano russa. Londra invia i primi missili a lungo raggio M270 e possono colpire obiettivi a distanza di 80 chilometri. Segretario della Difesa britannico: “Questo sistema aiuterà i nostri amici ucraini a difendersi a difendersi dalla brutalità della Russia”.

Cento giorni di guerra in Ucraina, ex ministro: “Dietro piano di pace italiano c’è Mosca”. Kiev: “Uccisi 30mila russi”

Tra ieri e oggi, altri 319 civili, tra cui 24 bambini, sono stati evacuati da Mariupol e portati nel territorio della Repubblica separatista di Donetsk. Secondo l'esercito di Kiev, sarebbero 30.950 i soldati russi uccisi in Ucraina dall'inizio del conflitto. "Dietro il piano di pace proposto dall'Italia c'è Mosca". Ne è certo l'ex ministro degli Esteri ucraino, Volodymyr Ohryzko.

Guerra in Ucraina, caduta quasi tutta Severodonetsk. Governatore di Luhansk: “Distruggono e saccheggiano”. Mosca continua a subire perdite

Le forze russe continuano ad avanzare nel Luhansk. Dopo la quasi completa presa di Severodonetsk, Mosca è pronta all'assalto del Donetsk, ma continua a subire perdite considerevoli.

Guerra in Ucraina, Oms: “Sanità non può essere obiettivo”. Bimbi nel mirino dei russi: 700 tra morti e feriti

Sono stati avviati dalla Giustizia ucraina 1.042 procedimenti per presunti crimini di guerra russi su minori: 11 soldati di Mosca denunciati per violenze su bimbi, tra cui l'abuso sessuale di uno di loro. L'Oms denuncia: "Siamo sotto pressione dopo 100 giorni di guerra e 269 attacchi".

Guerra in Ucraina, Kiev rimuove commissaria per i diritti umani. Donetsk vuole processare Zelensky

L'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk vuole processare, con l'accusa di crimini di guerra, il presidente ucraino Zelensky e il predecessore Poroshenko. Il Parlamento ucraino ha rimosso la commissaria per i diritti umani Lyudmila Denisova, concentrata solo su crimini di natura sessuale con scarsi risultati nella creazione di corridoi umanitari.

Guerra in Ucraina, missili su Sloviansk: 3 morti e 6 feriti. Separatisti filorussi: “Obiettivo liberare Severodonetsk e Lysichansk”

Attacco missilistico durante la notte su Sloviansk, nel Donetsk, registrati almeno 3 civili morti e feriti in 6, colpiti una scuola e un grattacielo. Il leader separatista: “Un terzo di Severodonetsk è stato liberato”. La Lituania invierà altre attrezzature militari a Kiev che si aggiungono a un pacchetto già annunciato in precedenza.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img