mercoledì, 26 Gennaio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

diritti

Disability Pride, essere diversi non è ancora normale

Dall'1 al 3 ottobre a Roma il "Disability Pride", tre giorni in cui la parola d'ordine è inclusività ed in cui la diversità sarà sinonimo di uguaglianza. Essere diversi non è un limite, ma un punto di forza da valorizzare.

Cittadinanza e diritti si allenano in palestra

"Lo sport è inclusione e, con le sue virtù e i suoi talenti, deve ritornare a essere modello di riferimento per le nuove generazioni". Settanta sportivi di 50 discipline danno vita al movimento Champions for change.

Conferenza Onu, Biden: “Necessaria una cooperazione internazionale per affrontare l’emergenze”

Il presidente americano lancia un appello di cooperazione internazionale per affrontare questo periodo di emergenza

Violenza di genere, Fem.In “sveglia” Cosenza: acqua rossa nelle vasche della città

Colorante rosso per mantenere accesi i riflettori della città di Cosenza sulla violenza contro le donne.

Giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani: 25 milioni di vittime nel silenzio

È la giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani. Questo fenomeno è un reato che lede i diritti umani di donne, uomini e bambini e va combattuto.

Cina, chiusi decine di account Lgbt+ su WeChat

Decine di account Lgbt+ sono stati chiusi sulla piattaforma WeChat, le ragioni sembrerebbero di natura politica.

Roma, lavoro in nero: 32 i riders impiegati. Sanzionato il chitarrista di Propaganda Live

Intensificati i controlli in concomitanza con il notevole incremento delle consegne a domicilio di pizze, pasti e bevande avvenuto negli ultimi mesi.

Torino, 18enne vittima di omofobia: si indaga per istigazione al suicidio

Orlando Merenda, un ragazzo di 18 anni si è gettato sotto un treno. Aperta inchiesta per istigazione al suicidio. Da anni riceveva offese anche sui social perché gay.

I diritti pestati della comunità LGBT, un filo rosso sangue da Stonewall al ddl Zan

Più di mezzo secolo dopo, i moti di Stonewall rappresentano un momento storico d'orgoglio, palesando l'ancora attuale e impellente necessità di combattere contro una società ancora troppo omofoba e transfobica che in alcuni casi continua a non tollerare i diritti di chi viene definito “diverso”, “mostruoso” o " innaturale".

Manganelli sui diritti, fischi ai poliziotti: nel Paese al contrario chi viola il coprifuoco se la ride

A Bari centinaia di persone "sorprese" a bere e chiacchierare davanti ai locali dopo le 22 fischiano le Forze dell'Ordine, a Milano tensione e scontri tra Polizia in tenuta antisommossa e manifestanti a favore del Ddl Zan. Senza entrare nel merito, in questo Paese le cose funzionano al contrario.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img