giovedì, 28 Ottobre 2021

Roma, lavoro in nero: 32 i riders impiegati. Sanzionato il chitarrista di Propaganda Live

Intensificati i controlli in concomitanza con il notevole incremento delle consegne a domicilio di pizze, pasti e bevande avvenuto negli ultimi mesi.

Da non perdere

Sono 32 i fattorini impiegati in nero nel periodo della pandemia. I riders si muovevano tra il centro storico e la zona nord della Capitale e sono scoperti nel corso di un piano straordinario di controlli condotto dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma.

In concomitanza con il notevole incremento delle consegne a domicilio di pizze, pasti e bevande avvenuto negli ultimi mesi a seguito delle misure di contenimento della pandemia, le autorità hanno intensificato i controlli nelle principali rotabili della Capitale, specie nelle ore serali, per verificare la regolare assunzione dei riders, da sempre lavoratori in nero e senza tutele.

Tra i fattorini in nero, anche la rider del chitarrista di Propaganda live, Roberto Angelini, il quale rientra tra i datori sanzionati dalle autorità.

Ultime notizie