giovedì, 9 Febbraio 2023

Crotone, tenta di uccidere il genero ma la pistola si inceppa: arrestato 68enne

Un 68enne è stato arrestato dai Carabinieri a Cirò Marina lo scorso 12 ottobre con l'accusa di tentato omicidio volontario e premeditato nei confronti del genero. L'uomo è stato individuato e condotto nel carcere di Crotone.

Da non perdere

Un 68enne è stato arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri per tentato omicidio aggravato e premeditato, a Cirò Marina in provincia di Crotone. Secondo la ricostruzione, la sera del 12 ottobre l’uomo si è presentato all’interno del locale di proprietà del genero per risolvere un diverbio nato da alcune vecchie questioni, sfociato subito in una colluttazione, in cui l’anziano ha tentato di sparare contro il ragazzo con una pistola che però si è inceppata. Successivamente il 68enne è scappato facendo cadere l’arma, ritrovata dai militari intervenuti sul posto dopo la chiamata del titolare. Esaminando la pistola, i Carabinieri l’hanno identificata come una Beretta semiautomatica, con la matricola non manomessa, e al suo interno hanno trovato un caricatore con nove colpi. Dopo aver sentito la testimonianza della vittima e aver acquisito le immagini delle telecamere di video sorveglianza, i militari hanno rintracciato e arrestato l’anziano, per poi condurlo nel carcere di Crotone.

Ultime notizie