venerdì, 30 Settembre 2022

Meteo, tempo ancora instabile al Centro-Nord. Week-end con sole su tutta l’Italia

Oggi, venerdì 9 novembre, inizierà a migliorare la situazione al Nord dopo il maltempo degli ultimi giorni. Ma nei giorni di sabato e domenica si avrà la vera svolta: cielo sereno e poco nuvoloso in quasi tutto il Paese e temperature tardo estive e gradevoli al Sud.

Da non perdere

L’intera settimana è stata caratterizzata da tempo soleggiato al Sud e maltempo al Nord a causa dell’intensa perturbazione atlantica che ha attraversato le zone centrali del Settentrione, portando forti temporali. Il fenomeno atmosferico si è però allontanato dall’Italia, ma ha lasciato dietro di sé condizioni di instabilità che nella giornata di oggi, venerdì 9 settembre, si faranno sentire soprattutto in Lombardia, al Nord-Est, in Emilia e, in forma più sporadica, all’interno del Centro. Il Sud risentirà solo marginalmente di questa fase instabile, con il sole e il caldo estivo presenti in gran parte del territorio e punte di 34°/36° in Calabria e nelle Isole.

La tendenza per il week-end conferma un generale miglioramento al Nord e al Centro, con qualche isolato episodio temporalesco domani solo sui rilievi del Nord-Est e in Emilia. Dal punto di vista termico, la ventilazione di Maestrale che sostituirà gradualmente i venti meridionali, attenuerà il caldo fuori stagione domani in Sardegna, domenica anche al Sud.

Le previsioni di venerdì 9 settembre

Al Nord, l’avvio di giornata sarà caratterizzato da un cielo molto nuvoloso con precipitazioni in graduale attenuamento dalla sera a partire dalle regioni occidentali. Le precipitazioni e i rovesci interesseranno Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia. Nubi anche sulle regioni peninsulari con diffuse precipitazioni nella seconda parte della mattinata su Umbria, Lazio e Marche. Nuvoloso anche in Campania, Molise e Puglia fino al primo pomeriggio, ma non sono previsti addensamenti e precipitazioni.

Le previsioni per sabato 10 settembre

La situazione inizierà a variare nella giornata di sabato 10 settembre che si aprirà all’insegna di un tempo stabile con prevalenza di sole quasi ovunque, salvo per residue piogge sulle Alpi orientali. Nel corso del pomeriggio aumenterà lievemente l’instabilità sulle Alpi del Triveneto, con il rischio di rovesci temporaleschi. Precipitazioni che potrebbero interessare anche l’Emilia Romagna. Sul resto del Paese avremo condizioni meteo tardo estive con sole e temperature gradevoli, anche piuttosto calde per il periodo all’estremo Sud.

Le previsioni per domenica 11 settembre

Mentre domenica 11 settembre arriva a imporsi l’anticiclone africano sul bacino del Mediterraneo, che garantirà cielo sereno in vaste zone del Sud. Sul versante adriatico non si escludono invece acquazzoni a causa del transito di correnti più instabili in discesa dall’Europa nord-orientale. Temperature in generale aumento, con il caldo che si farà sentire soprattutto al Centro-Sud tirrenico, con punte massime diffusamente oltre i 30/31°C.

Ultime notizie