martedì, 16 Agosto 2022

Incidenti sul lavoro, guida una gru e si ribalta: morto operaio a Palermo

Nicolò Giacalone, operaio di soli 36 anni, è morto oggi sul posto di lavoro. I Carabinieri hanno aperto le indagini per capire la dinamica dell'incidente.

Da non perdere

Nicolò Giacalone, operaio di 36 anni, è morto questa mattina in seguito a un incidente sul lavoro a Palermo, lungo la strada che porta a Custonaci. L’uomo, dipendente della ditta che si occupava della lavorazione del marmo nella cava, era alla guida della gru che si è improvvisamente ribaltata. Sul posto sono intervenute le ambulanze, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della locale stazione per i rilievi e le indagini. “Aspettando di capire quale sia stata la dinamica, una cosa è certa: la formazione dei lavoratori sui rischi specifici e sull’utilizzo dei mezzi meccanici è fondamentale. Purtroppo ci sono aziende che ancora non applicano le norme, anche se in Sicilia qualcosa sta cambiando perché sempre più imprese si rivolgono a esperti”. Ha commentato così Maria Carrara, consulente per la sicurezza e docente di mezzi meccanici. Nicolò era sposato da pochi mesi.

Ultime notizie