sabato, 20 Agosto 2022

Livorno, racket servizi di sicurezza nei locali: 3 arresti e 9 indagati

I Carabinieri di Livorno hanno descritto questo gruppo come "disarticolato, una violenta organizzazione criminale italo-albanese" e hanno spiegato che erano intenzionati a espandersi anche nei locali in provincia di Pisa.

Da non perdere

I Carabinieri di Livorno, coordinati dalla Procura della città, hanno condotto un’inchiesta che ha portato alla scoperta di un presunto racket dei servizi di sicurezza nei locali di intrattenimento livornesi. Tre gli arresti e ben nove le persone indagate. L’Arma dei Carabinieri ha descritto questo gruppo come “disarticolato, una violenta organizzazione criminale italo-albanese” e ha spiegato che avrebbe operato nel territorio Livornese e che sarebbe stata interessata ad accaparrarsi anche la gestione del servizio di controllo e sicurezza di alcuni locali della provincia di Pisa.

Ultime notizie