lunedì, 24 Gennaio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

palermo

Positivo al Covid fugge dall’ospedale con l’aiuto della famiglia: aveva ancora catetere attaccato

Con l'aiuto di alcuni parenti un ragazzo positivo al Covid è fuggito dal dell'Ospedale Civico di Palermo con ancora il catetere e la flebo attaccate.

Processo Open Arms, Salvini: “Siamo su scherzi a parte”

Il leader della Lega ha poi aggiunto: "I numeri dicono che ho dimezzato il numero dei morti e ridotto gli sbarchi. Quindi avrei dovuto essere ringraziato e invece sono processato".

Palermo, disabili picchiati e umiliati: indagate 35 persone di una Onlus

Avrebbero dovuto prendersi cura di 23 pazienti affetti da grave disabilità, invece li stordivano, li picchiavano e umiliavano.

Tragedia in autostrada, donna partorisce sulla Messina-Palermo: il neonato muore

Sul posto è arrivato prima il personale del presidio antincendio autostradale, poi il 118. Il neonato, purtroppo, nato prematuro e non ce l'ha fatta durante il trasporto in ambulanza.

Estorsione aggravata, condanna definitiva per Miccoli: 3 anni e 6 mesi all’ex bomber

Condannato in via definitiva a tre anni e sei mesi. Il ricorso che l'ex calciatore aveva presentato è stato rifiutato dalla seconda sezione penale della Corte di Cassazione.

Corriere della droga col reddito di Cittadinanza: nell’auto 8 kg cocaina

I panetti di cocaina erano nascosti in un vano ricavato all'interno del paraurti posteriore, accessibile smontando un carterino di plastica .

Blitz antidroga Palermo, in manette madri e figli: 58 arresti. Le camerette dei bambini usate come centrale di spaccio

Maxi blitz antidroga a Palermo: 58 misure cautelari. Spaccio a conduzione familiare e baby pusher per le attività. Proventi pari a 1.5 milioni di euro.

Nave di migranti assegnata al porto di Palermo: piene di gioia le persone soccorse

La Geo Barents va a Palermo. Le immagini su twitter dei migranti salvati con le braccia aperte e pieni di gioia, erano da giorni in balia del maltempo.

Truffe ai danni dell’Inps: 52 arresti e 800 denunce nella sola Sicilia. Danno erariale per 335mila euro

Le truffe riguardano i falsi braccianti agricoli e le indebite percezioni del reddito di cittadinanza. Sono stati scoperti contributi europei nel settore agricolo erogati in favore di esponenti di clan mafiosi.

Associazione mafiosa estorsione e spaccio, blitz dei Carabinieri: misure cautelari per 10 persone

Le indagini sono partite nel 2017 dopo l'arresto di Ignazio Bruno, boss del clan mafioso di San Giuseppe Jato, e del suo autista Vincenzo Simonetti. I due, anche dal carcere, avrebbero mantenuto i rapporti con altri affiliati.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img