lunedì, 27 Maggio 2024

Non accetta la fine della storia e si presenta a casa della ex: omicidio-suicidio a coltellate

L'uomo non accettava la fine della loro storia, ieri si è presentato a casa della ex e durante una lite l'ha accoltellata. Dopo aver scritto un post sui social si è suicidato con la stessa arma.

Da non perdere

La violenza contro le donne sembra non conoscere tregua. Una donna di 46 anni è stata uccisa a coltellate dal compagno che poi si è tolto la vita con la stessa arma utilizzata. L’omicidio-suicidio è avvenuto ieri, 15 dicembre, a Villabate in provincia di Palermo. A dare l’allarme sarebbero stati alcuni amici della donna dopo aver letto un post sui social.

I fatti

Secondo quanto riferito da alcuni conoscenti, i due si erano lasciati ma l’ex compagno, di poco più piccolo, non aveva accettato la separazione. Ieri si sarebbe presentato a casa della 46enne e durante una lite l’ha accoltellata; poi con lo stesso coltello con cui ha compiuto il delitto si è tolto la vita. Le Forze dell’Ordine sono entrate in casa grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno sfondato la porta e riversi sul pavimento hanno trovato i due corpi senza vita. Sul quanto accaduto indagano i Carabinieri della compagnia di Villabate che, su disposizione della Procura, hanno messo sotto sequestro l’abitazione.

Ultime notizie