martedì, 9 Agosto 2022

Pallavolo, azzurrine sul tetto d’Europa: l’Under21 vince i Campionati Europei 2022

Domenica di gioia per la squadra italiana Under21 che ha vinto i Campionati Europei nella città di Cerignola. Le Azzurrine hanno sconfitto 3-2 la Serbia. Medaglia di bronzo per la Turchia.

Da non perdere

Grande festa dello sport nella città di Cerignola, in provincia di Foggia, dove si è svolta la finale Italia-Serbia dei Campionati Europei di pallavolo femminile under 21 che ha visto primeggiare le azzurre. Le due squadre avversarie hanno gareggiato fino all’ultimo secondo nel Pala “Tatarella” di Cerignola nella serata di ieri, domenica 17 luglio. Nel primo pomeriggio, Turchia e Polonia si sono sfidate per la medaglia di bronzo. La partita è finita 3-2 per la Turchia che ha dimostrato un forte gioco di squadra ed è riuscita a qualificarsi terza sul podio dell’Eurovolley Under21.

Il palazzetto dello sport ha cominciato a riempirsi già intorno le 20 di ieri sera, ben prima della finale. Dopo aver cantato l’inno d’Italia, seguito da quello della Serbia, il pubblico ha mostrato subito un caloroso affetto alle nostre ragazze che non sono partite con il piede giusto. Le Azzurrine di coach Pieragnoli hanno avuto difficoltà nel tenere testa alle avversarie durante il primo set, finito 25 a 17 per la Serbia di Mister Boricic. Ma, grazie all’incoraggiamento degli spettatori, le azzurre hanno subito reagito e tenuto alto il ritmo nel secondo set vincendo con lo stesso punteggio del primo parziale, 25 a 17. Questa volta a proprio favore. La Serbia non si è data per vinta ed ha dimostrato una netta superiorità tecnica nel terzo set, chiudendo per 25 a 15. Durante il quarto parziale, l’Italia è riuscita a pareggiare i conti, vincendo 25 a 19.

Sul 2-2, la schiacciatrice italiana Omoruyi è stata in grado di portare alla squadra i punti di vantaggio necessari a conquistare il quinto set per 15 a 11 e ad aggiudicarsi l’oro. Il pubblico ha tributato i giusti applausi anche alla Serbia, seconda classificata, che ha dato del filo da torcere all’Italia dimostrando un forte gioco di squadra e una grande abilità tecnica.

Le Azzurrine hanno festeggiato in stile italiano ballando la Macarena con tutto il palazzetto. Pianti e lacrime di gioia per le nostre ragazze che hanno raggiunto un traguardo incredibile. “Siamo felicissimi per questo titolo. Lo siamo per questa gente che ci ha sostenuto in maniera incredibile. Sarebbe stato un dispiacere enorme non riuscire a vincere. Mi sento di dire un grazie immenso a Davide Mazzanti con cui ho condiviso questi ultimi quattro anni, sia con l’attività sul territorio che con quella delle Nazionali”, è quanto ha detto il tecnico della squadra italiana Pieragnoli.

La schiacciatrice Loveth Omoruyi, grande protagonista di questa finale ha dedicato la vittoria alle sue compagne, mentre la palleggiatrice Valentina Bartolucci, al colmo della gioia ha raccontato: “È stato davvero un Europeo bellissimo, faccio fatica ad esprimere la mia felicità in questo momento. Abbiamo avuto poco tempo per allenarci ma la sintonia di questo gruppo è bastato per farci raggiungere questo traguardo importante”.

Quella di ieri è stata una domenica senza precedenti per la Pallavolo italiana: 4 vittorie su 4 nella Volleyball Nations League. Oltre alle Azzurrine Under21, hanno vinto gli Europei la squadra maschile Under18, la squadra maschile Under22, mentre le Azzurre hanno sconfitto il Brasile ad Ankara conquistando la Nations League 2022.

Ultime notizie