venerdì, 30 Settembre 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

referendum

Guerra in Ucraina, Mosca: “Domani annessione Donbass”. Kiev: “Scoperta a Kharkiv cella di tortura per seviziare civili con elettricità”

Il capo dell'ufficio presidenziale ucraino ha spiegato che si è svolto un nuovo scambio di prigionieri con Mosca. "Abbiamo ottenuto la restituzione di sei delle nostre persone". La Polizia russa ha arrestato 27 donne a Kyzyl, in Siberia, perché manifestavano il loro dissenso alla mobilitazione. Gestore del Nord Stream: "Le fughe di gas nel Baltico potrebbero bloccarsi lunedì 3 ottobre".

Guerra in Ucraina, Germania: “Nord Stream forse mai più utilizzabile”. Usa: “Americani lasciate la Russia immediatamente”

Il ministero della Difesa di Mosca ha reso noto che in tutta la Russia - compresa Rostov, la Crimea e Kalinigrad - è cominciato l'addestramento dei riservisti arruolati nella mobilitazione parziale. Il cancelliere tedesco Scholz si è detto "favorevole a offrire protezione agli obiettori di guerra". Ursula von der Leyen: "Nuove sanzioni alla Federazione da oltre 7 miliardi di euro".

Guerra in Ucraina, Russia: “Recluteremo soldati tra chi scappa al confine con la Georgia”. Mosca a Onu: “Referendum svolti in modo trasparente”

Nella mattinata del 28 settembre sono piovuti 3 missili russi S-300 sulla regione di Zaporizhzhia, distruggendo un monumento storico; Kiev ha fatto sapere di aver abbattuto 2 razzi nemici caduti nella notte su Odessa. La Bulgaria e la Polonia stanno invitando i loro concittadini a lasciare con urgenza la Russia. Il segretario americano Blinken: "Pronti a inviare armi per 1,1 miliardi di dollari all'Ucraina".

Guerra in Ucraina, Mykolaiv bombardata durante la notte. Mosca annuncia la validità dei referendum: superato il 50% dei votanti

La città di Mykolaiv è stata pesantemente bombardata durante la notte. Mosca, intanto, ha annunciato la validità dei referendum per l'annessione dei 4 territori occupati dalla Russia in Ucraina. Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa Tass, infatti, è già stato superato il quorum del 50% dei votanti.

Cuba, passa il sì al referendum per matrimoni e adozioni Lgbtq+: svolta per la legalizzazione della maternità surrogata

Quasi il 67% della popolazione ha espresso tutto il suo consenso per legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso, le adozioni per coppie Lgbtq+, la maternità surrogata, alcuni provvedimenti per il contrasto alla violenza di genere e vietare il matrimonio infantile.

Guerra in Ucraina, Kiev: “Indagini su fossa comune con 100 corpi”. Orbán: “Referendum popolare sulle sanzioni contro Mosca”

Sul suolo russo si è consumata una sparatoria in una scuola di Izhevsk, commessa, secondo il Comitato Investigativo moscovita, da un ex studente dell'istituto, il 34enne Artyom Kazantsev: il bilancio delle vittime è salito a 15 morti, tra cui 11 bimbi, e 24 feriti, di cui 22 minori. Kazakistan e Turchia: "Non riconosceremo i referendum nel Donbass per l'annessione alla Russia".

Guerra in Ucraina, Kiev: “Riconquiste nel Donetsk il giorno del referendum”. Cremlino: “Se vince il sì ogni attacco nel Donbass sarà attacco alla Russia”

La Commissione elettorale centrale ha reso noto che ci sono italiani tra i 130 osservatori stranieri alle consultazioni di voto per l'annessione del Donbass alla Federazione. Cinque compagnie aeree russe e 10 aeroporti hanno fatto sapere di aver ricevuto ordini dal Cremlino per l'arruolamento dei loro dipendenti. Mosca: "Non minacciamo nessuno con armi nucleari".

Guerra in Ucraina, Medvedchuk e 55 russi in cambio di 205 prigionieri: tra loro 5 del battaglione Azov. Fuga in massa da Mosca

In Russia arrestati 1.307 manifestanti in ben 39 città, continuano le fughe di massa . Sul fronte di guerra, Zaporizhzhia sotto attacco. Il risultato di accordi personali tra Zelensky ed Erdogan ha dato vita a un corposo scambio di prigionieri, i principali protagonisti sono stati Viktor Medvedchuk, oligarca ucraino filorusso accusato di tradimento, e i 5 leader del battaglione Azov.

Guerra in Ucraina, Putin alla Nazione: “Ok mobilitazione parziale. Richiamati 300mila riservisti”

Dopo l'annuncio della mobilitazione parziale, Berlino l'ha considerato un "passo falso". In Russia c'è preoccupazione, esauriti voli diretti per Ereven e Istanbul. I Referendum non sono ben visti da tutti, movimento "Nastro Giallo" combatte pacificamente propaganda russa con manifesti e simboli. Sotto attacco Kharkiv, bombe su Zaporizhzhia.

Guerra in Ucraina, referendum per Donbass alla Russia dal 23 al 27 settembre. Kiev: “Tribunale stile Norimberga”

Le regioni occupate di Zaporizhzhia e Kherson hanno annunciato di voler chiamare i cittadini alle urne per decidere se aderire alla Federazione russa. Nel Donetsk e nel Lugansk il voto è previsto dal 23 al 27 settembre; l'annuncio ha fatto crollare di oltre il 10% la Borsa di Mosca. Kuleba: "Questa farsa non cambierà nulla, Mosca resterà l'aggressore"

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img