martedì, 27 Settembre 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

nato

Guerra in Ucraina, Putin annuncia mobilitazione: esauriti i voli per lasciare Mosca. Kiev: “Riesumati 146 corpi a Izyum due sono bimbi”

Vladimir Putin ha annunciato la mobilitazione parziale di 300mila riservisti e a Mosca è scoppiato il caos. Stando ai dati del sito Aviasales è tutto esaurito sui voli da Mosca verso Georgia, Turchia e Armenia, mete che garantiscono ai russi di poter accedervi senza visto. Nato, Ue e Usa contro Putin: "Incauta e pericolosa retorica nucleare, Kiev ha il diritto di difendersi".

Iraq, Nato cerca di ampliare legami non militari con Baghdad: prospettive per maggiore cooperazione

Il comandante della missione Nato in Iraq, durante un incontro con il ministro degli Affari esteri iracheno, ha espresso la volontà di rafforzare i legami con il Paese anche fuori dalla cooperazione militare, con un occhio di riguardo alla lotta al terrorismo.

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Izyum come Bucha torture e distruzione”. Kadyrov: “Serve legge marziale in Russia”

L'esercito russo ha fatto sapere che la controffensiva delle truppe ucraine a Mykolaiv e Kryvyi Rih si è rivelata "un fallimento". Le forze di Putin sono tornate nella liberata Kreminna, nel Lugansk, dove hanno strappato le bandiere partigiane issate dai "difensori". Il portavoce del Cremlino Peskov ha dichiarato che "la proposta di Kiev sulla sicurezza è una minaccia per Mosca".

Guerra in Ucraina, Kiev: “Valutiamo di spegnere la centrale a Zaporizhzhia”. Nato: “Rischio disordini per crisi energetica”

I russi hanno bombardato Nikopol, attaccando Marganets con missili grad, colpi di mortaio e artiglieria pesante; al momento non risultano feriti né vittime. L'Energoatom è favorevole alla zona di sicurezza attorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, proposta dall'Aiea. Mosca: "Non acquistiamo armi dalla Corea del Nord, fake news Usa".

Guerra in Ucraina, attaccata fermata bus nel Donetsk: 8 morti, bimbi feriti. Amnesty: “Civili in pericolo a causa delle tattiche di Kiev”

Dall'inizio del conflitto sono stati uccisi 41.500 soldati russi; tra le perdite del nemico si contano 223 caccia, 191 elicotteri, 742 droni, 1.789 carri armati. Amnesty International: "Le tattiche di Kiev hanno messo in pericolo i civili e violato il Diritto internazionale umanitario". Immediata la risposta del Governo ucraino: "Puntate a screditarci e rallentare le forniture di armi".

Tensione Serbia-Kosovo, scontri al confine. Belgrado: “Non tollereremo altre persecuzioni”

Il Kosovo ha rinviato l'attuazione delle nuove regole di frontiera dopo che il 31 luglio la Polizia ha dovuto chiudere due valichi di frontiera con la Serbia per le crescenti tensioni. Tra le norme pronte a entrare in vigore l'attuazione di due regolamenti relativi alle targhe automobilistiche e ai documenti di viaggio per chi arriva dalla Serbia. La maggior parte dei militari NATO in Kosovo sono italiani.

Guerra in Ucraina, bilancio a Sloviansk: 17 morti e 67 feriti. Usa: “Mosca ha attaccato l’ordine internazionale”

Dei 110mila residenti a Sloviansk, solo 23mila sono ancora in città. La Gran Bretagna spinge per accelerare l'adesione di Svezia e Finlandia alla Nato. Le stime per la ricostruzione di Mariupol parlano di 14 miliardi di dollari e almeno 7 anni necessari.

Guerra in Ucraina, Kiev: “Nostri bimbi costretti a frequentare scuole russe”. Mosca: “Armi occidentali al mercato nero”

Secondo il ministro della Difesa russo, l'Occidente avrebbe inviato in Ucraina 28mila tonnellate di armi, alcune delle quali finirebbero in Medioriente o sul mercato nero. Il portavoce del Cremlino ha dichiarato che sono al vaglio piani di sicurezza in caso di creazione di basi Nato in Finlandia.

Guerra in Ucraina, Mosca attacca scuola a Kharkiv: nessun ferito. Stoltenberg: “Giornata storica per Finlandia, Svezia e Nato”

Questa notte le truppe russe hanno lanciato un attacco missilistico contro una scuola di Kharkiv. Nessuno è rimasto ferito. Il primo ministro ucraino ha dichiarato che la ricostruzione del suo Paese costerebbe circa 750 miliardi di dollari. A Lugano è iniziata la procedura di ratifica dell'adesione di Svezia e Finlandia alla Nato.

Guerra in Ucraina, Lysychansk ancora sotto attacco. Missili su Mykolaiv il bilancio sale a 8 morti

Lysychansk rischia di essere accerchiata dalle truppe russe che stanno combattendo in una raffineria fuori città. Intanto, Putin continua ad assicurare i propri partner commerciali. Aggiornato a 8 il bilancio delle vittime a Mykolaiv.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img