sabato, 15 Giugno 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

Izyum

Guerra in Ucraina, diffusi video di soldati decapitati. Zelensky: “Il mondo deve reagire”. Kiev chiede nuove armi agli Usa

Da un paio di giorni in rete circola un video in cui viene mostrata la decapitazione di due soldati. Tra il 12 e il 13 aprile è apparso online un altro filmato in cui sembrerebbe che dei militari russi abbiano sgozzato un prigioniero di guerra ucraino. Stando ai media internazionali, l'esercito di Putin starebbe continuando a bombardare i distretti di Kharkiv, Izyum, Chuguyiv e Cupyan.

Guerra in Ucraina, Kiev: “Scoperte 22 camere di tortura a Kharkiv”. Azov: “Mosca cercò di arruolare i soldati del battaglione”

Le autorità di Kiev hanno scoperto 22 camere di tortura nella regione di Kharkiv, l'ultima ritrovata il 5 ottobre a Pisky-Radkivskii, con un bilancio totale di 534 civili "uccisi dai russi". Questa mattina, 6 ottobre, quattro aerei di Mosca hanno scagliato missili sull'Ucraina, lanciandoli dalla Bielorussia. Indagine di Bild: "Denti d'oro trovati a Izyum sono solo vecchie capsule d'acciaio".

Guerra in Ucraina, Putin annuncia mobilitazione: esauriti i voli per lasciare Mosca. Kiev: “Riesumati 146 corpi a Izyum due sono bimbi”

Vladimir Putin ha annunciato la mobilitazione parziale di 300mila riservisti e a Mosca è scoppiato il caos. Stando ai dati del sito Aviasales è tutto esaurito sui voli da Mosca verso Georgia, Turchia e Armenia, mete che garantiscono ai russi di poter accedervi senza visto. Nato, Ue e Usa contro Putin: "Incauta e pericolosa retorica nucleare, Kiev ha il diritto di difendersi".

Guerra in Ucraina, proiettili sulla fermata dell’autobus a Donetsk: 13 morti. Kiev: “Cinque minori abusati sessualmente dai russi”

Sono morti 13 civili nell'occupata Donetsk, colpiti da due proiettili alla fermata dell'autobus e nei pressi di un negozio; si è così infiammato l'ennesimo scambio di accuse tra Mosca e Kiev. Elena Tolkacheva, responsabile della comunicazione di Azov: "Tra i prigionieri di Azovstal 50 donne, di cui due incinte". Cremlino: "A Izyum nessun crimine di guerra, solo bugie".

Guerra in Ucraina, Kiev: “A Izyum 440 corpi in fossa comune”. Bombe nella notta su Donetsk e Dnipropetrovsk: morti e feriti

I reporter dell'Associated Press hanno raccontato di aver visto sepolture in una foresta fuori da Izyum: tra gli alberi centinaia di tombe con croci di legno. Kharkiv conferma: "Trovati 440 corpi in una fossa comune". I filorussi: "Kiev ha colpito il Donetsk con i missili, causando 3 morti e 12 feriti". Atteso oggi, 16 settembre, incontro bilaterale a Samarcanda tra Putin ed Erdogan.

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Izyum come Bucha torture e distruzione”. Kadyrov: “Serve legge marziale in Russia”

L'esercito russo ha fatto sapere che la controffensiva delle truppe ucraine a Mykolaiv e Kryvyi Rih si è rivelata "un fallimento". Le forze di Putin sono tornate nella liberata Kreminna, nel Lugansk, dove hanno strappato le bandiere partigiane issate dai "difensori". Il portavoce del Cremlino Peskov ha dichiarato che "la proposta di Kiev sulla sicurezza è una minaccia per Mosca".

Guerra in Ucraina, colpi di mortaio e lanciagranate su Chernihiv e Sumy. Izyum liberata sventola bandiera gialloblu

La controffensiva russa è brutale: bombardata Kramatorsk e tutta la linea del fronte che attraversa il Donetsk, in particolare l'area di Avdiivka. Pioggia di bombe su Sumy e Chernihiv, l'esercito russo ha utilizzato mortai, lanciagranate automatici e artiglieria a canna. Zelensky è arrivato a Izyum, la città appena liberata dai paracadutisti ucraini.

Guerra in Ucraina, Kiev bombarda Izyum Mosca risponde su Bashtanka. Zelensky: “I Russi hanno rapito 200mila bambini”

Le truppe ucraine hanno bombardato Izyum: morti 2 civili e feriti in 15. Di contro, 6 razzi russi hanno colpito la periferia di Bashtanka, nella regione di Mykolaiv che questa mattina ha subito decine e decine di attacchi. Zelensky: "La Federazione Russa ha rapito e portato fuori dall'Ucraina circa 200mila bambini".

Guerra in Ucraina, 2 civili uccisi a Mykolayiv. Scontri a Kramatorsk Sloviansk e Izyum: 346 minori deceduti da inizio conflitto

Sono due i civili rimasti uccisi nel bombardamento russo sulla città di Mykolayiv avvenuto nella giornata di ieri. L'esercito ucraino, d'altro canto, avrebbe inflitto perdite significative alle truppe nemiche a Kramatorsk. Sale a 346 il numero dei minori rimasti uccisi dall'inizio del conflitto. I feriti, invece, sarebbero più di 645.

Guerra in Ucraina, russi conquistano villaggi nell’est. Kubrakov: “Il 30% delle infrastrutture è distrutto”

Il Ministro ucraino delle Infrastrutture, Kubrakov: “Il costo dei danni supera i 100 miliardi di euro”. Le truppe russe hanno schierato 3 battaglioni tattici al confine e continuano a concentrare gli sforzi nella direzione di Severodonetsk.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img