domenica, 14 Aprile 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

Donald Trump

Trump, a processo per 34 capi d’accusa. L’ex presidente: “Sono innocente. Il mio unico crimine è difendere l’America”

"Una cospirazione per minare l'integrità delle presidenziali del 2016", questa è l'accusa del Tribunale di Manhattan che comprenderebbe i 34 capi d'imputazione contestati a Donald Trump, tra cui il tentativo di corruzione della pornostar Stormy Daniels con 130mila dollari pubblici. La prossima udienza è fissata per il 4 Dicembre 2023.

Trump incriminato, New York blindata per l’udienza: il giudice non ammette telecamere in aula

La città di New York è stata blindata per l'udienza contro Donald Trump che inizierà oggi alle 14:15, le 20:15 italiane. L'ex presidente americano si è scagliato contro il procuratore di Manhattan: "Dovrebbe dimettersi, dovrebbe essere condannato".

Trump è il primo presidente “indicted” e cambia la storia dell’America. Ma non come voleva lui, almeno per ora

La realtà potrebbe non essere tanto lontana dai fake dell'AI. Se l'immagine falsa creata da Eliot Higgins ha raggiunto in pochi giorni i 5 milioni di visualizzazioni e fatto discutere tutto il mondo, cosa succederebbe se Trump fosse arrestato davvero? La risposta martedi 4 Aprile a Manhattan.

Brasile, l’attacco alla sede del governo come Capitol Hill. Lula: “Puniremo i neofascisti”

Jair Bolsonaro, ex presidente del Brasile, ha cercato per mesi di minare i risultati di un'elezione che ha perso, più o meno allo stesso modo di Donald J. Trump dopo la sua sconfitta nelle elezioni presidenziali del 2020. Lula, presidente in carica, ha visitato il palazzo dopo l'assalto e ordinato al governo federale di assumere il controllo della Polizia nella capitale Brasilia.

Stati Uniti, guerra interna ai Repubblicani: McCarthy a vuoto 3 volte. Rinviata votazione per lo speaker alla Camera

Nel primo giorno del nuovo Congresso, Kevin McCarthy non è riuscito a ottenere i 218 voti necessari per diventare presidente della Camera in tre tornate di votazione. La Camera adesso è bloccata e non può svolgere alcuna attività, incluso il giuramento dei nuovi membri, fino a quando non sarà scelto il nuovo speaker.

“Colpevole di frode finanziaria e fiscale”, condannata la Trump Organization: il verdetto arriva dopo 3 anni

La giuria, che si è ritirata lunedì scorso 5 dicembre per deliberare, "ha ritenuto la Trump Corporation e la Trump Payroll Corporation colpevoli su tutti i fronti". Gli avvocati della società hanno già annunciato il ricorso contro la sentenza. L'azienda familiare di Trump rischia una multa di almeno 1,6 milioni di dollari

Cop27, mea culpa di Biden per le scelte di Trump sul clima: “Mi scuso per l’uscita dall’Accordo di Parigi”

Il Presidente ha sottolineato la necessità di invertire la rotta verso l'inferno, riprendendo le parole del Segretario Generale Guterres. Nel suo discorso anche accenni alla Guerra in Ucraina e alle conseguenze che ha comportato per energia e crisi alimentare.

Midterm 2022, Democratici smentiscono i sondaggi: in Pennsylvania vince Fetterman. Florida e Ohio “a Trump”

Una sola parola riassume i risultati di Senato e Camera alle elezioni di medio termine: sorpresa. I sondaggi avevano previsto una schiacciante vittoria per il partito repubblicano, ma fin'ora, la maggioranza alla Camera ha disatteso le aspettative e i democratici potrebbero addirittura mantenere la maggioranza al Senato.

Midterm 2022, Repubblicani favoriti nei sondaggi: agenda Biden a rischio. Trump è pronto a tornare

Negli Stati Uniti oggi, martedì 8 novembre, i cittadini sono chiamati alle urne per le elezioni di medio termine. Gli ultimi sondaggi pubblicati dagli analisti possono disegnare già un quadro parziale dell'umore politico oltreoceano. Dall'esito del voto dipenderà la tenuta della Casa Bianca e la conduzione del Paese negli ultimi due anni di mandato di Joe Biden.

Midterm 2022, l’ombra di Trump su Biden: i repubblicani vogliono chiudere il comitato sull’attacco al Campidoglio

Il prossimo 8 novembre i cittadini degli Stati Uniti saranno chiamati al voto per le elezioni di metà mandato. I repubblicani fanno leva su immigrazione e contrasto alla criminalità, mentre Biden e i democratici proseguono con l'agenda che due anni fa li ha portati a guidare il paese a stelle e strisce.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img