venerdì, 23 Febbraio 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

crisi energetica

Brescia, nasce “Ci pensa il Sole”: un racconto di sostenibilità ambientale

Presentata la nuova opera di Marco Burresi, opera promossa dal Comune di Brescia su progetto Paradigma Italia e con il coordinamento di Brescia Mobilità SpA

Caro energia, Piombino avrà il rigassificatore: presidente della Toscana firma l’autorizzazione

Il presidente della Toscana Eugenio Giani ha firmato l'autorizzazione perla realizzazione dell'impianto rigassificatore a Piombino, in provincia di Livorno. Per Snam "contribuirà a garantire gli approvvigionamenti energetici del Paese".

Caro energia, rincari price cap fonti alternative e cambiamenti climatici. Cingolani: “Inverno sicuro”

Aumento dei costi per la produzione di gas e produzioni gassose al 182,5%, disagi a famiglie e imprese. Istat: "rincari energia accentuati con guerra in Ucraina". Raggiunto accordo tra Israele e Libano sul gas.

Caro energia, passo indietro della Germania a causa della guerra: una centrale nucleare resta attiva le altre 2 non chiudono

La Germania ha deciso, a causa del taglio delle forniture energetiche dalla Russia, di non chiudere le tre centrali nucleari presenti sul territorio, come previsto dal Governo Merkel, ma di tenerne una attiva e mettere in standby le altre due fino ad aprile 2023.

Gas alle stelle, Europa verso nuovi provvedimenti per ridurre i consumi. In Italia misure drastiche

Visto il considerevole aumento di prezzo del gas, che questa mattina ha toccato i 291 euro al megawattora, e la paura di uno stop alle forniture da parte della Russia, in Europa si prevedono provvedimenti per ridurre i consumi.

“Italia riaprirà centrali a carbone se necessario”: la guerra di Putin fa male anche all’ambiente

Le conseguenze dell’invasione russa dell’Ucraina si delineano sempre più devastanti dal punto di vista umanitario. Ma i suoi effetti colpiranno in maniera non trascurabile anche per il pianeta.

Caro energia, Putin cerca l’accordo con le aziende italiane: l’UE non ci sta

All'evento, organizzato alla Camera di commercio italo-russa, hanno partecipato 8 ministri di Mosca e Putin in collegamento dal Cremlino. Gli accordi commerciali con le aziende italiane proseguono.

Caro bollette, transizione ecologica e le colpe dell’Europa: la Russia marcia sulla crisi energetica

Eventi meteorologici estremi condizionano sempre più la domanda e l'offerta di gas. La transizione ecologica funziona a singhiozzo e Bruxelles teme che i governi nazionali, alle prese con gli effetti sociali dei rincari, rallentino il passaggio all'energia pulita.

G20 e Cop26, per respirare aria buona non basta una gita fuori porta

Tra inviti e solleciti, G20 e Cop26 si sono rivelati un fallimento. Le dichiarazioni conclusive sono vaghe e innacquate. Nessuna conferenza sul clima potrà mai essere utile, se diventano incontri per negoziare i propri interessi.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img