martedì, 5 Luglio 2022
- Advertisement -spot_img

TAG

Boris Johnson

Guerra in Ucraina, Amnesty Intenational: “Attacco al teatro di Mariupol atto criminale”. Russi si ritirano dall’Isola dei Serpenti

Amnesty International sulla distruzione teatro di Mariupol: "È un crimine di guerra". Zelensky grato a Johnson: "Il Regno Unito vero amico e partner strategico". Il presidente indonesiano Widodo si è offerto come mediatore tra Putin e il suo omologo ucraino. Sanchez al vertice Nato: "La Russia non si fermerà. Le ambizioni espansionistiche mirano anche ad altri Paesi".

Guerra in Ucraina, missili su Sumy e Mykolaiv. Via libera a Svezia e Finlandia nella Nato

Missili su Sumy e Mykolaiv, registrati morti e feriti. Gli Stati Uniti aggiungono alla lista nera del commercio 5 società cinesi per aver sostenuto militarmente la Russia post invasione. Pechino: "Respingiamo le accuse". Johnson: "Il conflitto è un esempio di mascolinità tossica. Se Putin fosse stato donna, non avrebbe invaso l'Ucraina. Più donne al potere".

Guerra in Ucraina, G7 su oro gas petrolio. Scholz: “Siamo uniti, stiamo insieme”. Russia in default su debito estero

Terminata prima giornata del summit G7. Temi cruciali: tetto sul prezzo del petrolio russo e costo del gas. Al vertice di domani Biden vuole proporre di bandire l'importazione dell'oro. Russia in default sul debito estero, la prima volta dal 1918. Trovati oltre 100 cadaveri sotto le macerie di un edificio a Mariupol. Il consigliere del sindaco: "Gli occupanti russi non hanno intenzione di seppellirli".

Guerra in Ucraina, Biden: “Stop tasse benzina per 3 mesi”. Lavrov in Iran per alleanza su fornitura energetica

Biden ha proposto ”la sospensione delle tasse federali sulla benzina per 90 giorni”. Johnson: “L’offensiva di Mosca rallenterà nei prossimi mesi per esaurimento risorse”. Lavrov a Teheran: “Dobbiamo riconfigurare relazioni economiche per non dipendere più dai capricci dei nostri partner occidentali”. Timmermans: “Allarme in 10 Stati per taglio totale del gas”.

Guerra in Ucraina, Zelensky: “Mosca ha violato 400 trattati internazionali”. Helsinki: “Costruiremo barriere al confine russo”

Secondo il comandante ceceno Apti Alaudinov l'avanzata dei russi a Severodonetsk è "complicata". Zelensky a Copenaghen: "Dall'aggressione all'Ucraina del 2014, Mosca ha violato circa 400 trattati internazionali". La Svizzera adotta l'embargo al petrolio russo. Johnson: "Faremo il possibile per i nostri soldati condannati a morte nel Donetsk".

Guerra in Ucraina, Medvedev su occidentali: “Bastardi degenerati odio tutti”. Michel su Russia: “Grano e stupri come armi”

Il Presidente del Consiglio europeo si è scagliato contro la Russia accusandola di utilizzare le scorte di cibo come “un missile invisibile”, unica responsabile della crisi alimentare. Mosca ha utilizzato “la violenza sessuale come tattica di tortura, terrore e repressione”. Zelensky si mostra preoccupato per Severodonestk perché le truppe russe sono “numericamente maggiori”.

Guerra in Ucraina, Kherson chiede annessione alla Russia. Zelensky: “Bambini torturati e stuprati”

Kherson, sotto il controllo di Mosca, chiede l'annessione alla Federazione russa, mentre l'Ucraina punta a liberarla dal nemico. Zelensky: "Se fossimo stati nella nato non ci sarebbe la guerra. La Russia non ci considera come nazione". Londra sigla dichiarazione di solidarietà politica con Svezia e Finlandia

Guerra in Ucraina, Putin a Macron: “Europa interrompa fornitura armi”. Johnson: “Invieremo aiuti militari per 300 mln di sterline”

Telefonata tra Putin e Macron: "Russia aperta al dialogo. Ue ignora i crimini di guerra delle forze ucraine". Boris Johnson: "Invieremo missili anti-nave Brimstone, sistemi antiaerei Stormer e radar. Quello che è successo in Ucraina nel 2014 è un errore da non ripetere"

Guerra in Ucraina, battaglione Azov: “Bombe al fosforo su Mariupol”. Armi pesanti da Londra e Berlino. Mosca: “In Transnistria atti di terrorismo”

Il reggimento Azov fa sapere che Mariupol è stata colpita da un numero colossale di bombe al fosforo oltre a 50 attacchi aerei. La Gb invierà missili antinave, il Bundestang approva l’invio di armi pesanti a Kiev. Arrestato ex marine ucraino per attacco terroristico: “Ho agito su ordine dei nazionalisti del battaglione Azov”.

Guerra in Ucraina, Gazprom blocca forniture a Polonia e Bulgaria. Mosca: “Distrutte armi fornite da Usa e Ue”

Con una nota ufficiale il colosso russo Gazprom ha reso noto di aver interrotto le forniture di gas verso la Polonia e la Bulgaria. Il Canada, nel frattempo, ha stipulato un contratto che prevede l'acquisto di otto mezzi militari blindati da fornire all'Ucraina. Dagli States avvertono: "Mosca smorzi i toni del conflitto".

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img