lunedì, 26 Febbraio 2024
- Advertisement -spot_img

TAG

Antonio Guterres

Cop28, cominciano oggi i negoziati a porte chiuse. “Il fallimento non è un’opzione”

La giornata di oggi e quella di domani saranno dedicate ai negoziati a porte chiuse per raggiungere un accordo condiviso tra le parti. Uno dei punti chiave riguarda l'uscita o la riduzione dei combustibili fossili. Per il Presidente Cop28 Al-Jaber servono compromessi, che a suo dire non implicano però ridurre le ambizioni sui negoziati

Cop28, Re Carlo III “La Terra non ci appartiene”. L’Italia si l’impegna a versare 130 milioni di dollari

Primo dei due giorni del Vertice sull’azione per il clima. 133 capi di stato e governo presenti. Il discorso inaugurale è stato tenuto da Re Carlo III, preceduto dal Segretario Generale delle Nazioni Unite Guterres

L’Italia di Giorgia Meloni è forte in Europa ma di fatto nessuna novità in tema migrazione. Spaventa la possibile tempesta perfetta di migranti dell’estate.

Conclusa la prima giornata dell' Eurosummit, Giorgia Meloni condivide con il Segretario generale delle Nazioni Unite, la paura di una possibile tempesta perfetta di migranti. Il caso della Tunisia.

Onu, è allarme sul consumo d’acqua: la crisi globale è alle porte

Pubblicato il report sullo sviluppo delle risorse idriche 2022. La carenza d'acqua registrata nell'ultimo periodo è allarmante. Le cause sono l'eccessivo sviluppo e il consumo "vampirico".

Cop27, approvato fondo per Loss and Damage: “Si è fatta la storia”. Unione Europea: “Potevamo fare molto di più”

L'accordo raggiunto nella nottata, oltre i termini, salva l'obiettivo di mantenere entro 1,5 gradi il riscaldamento globale, ma si rivela debole sull'approccio all'eliminazione dei combustibili fossili. Guterres: "Il nostro pianeta si trova ancora al pronto soccorso"

Cop27, fallimento annunciato: accordo ancora lontano. Negoziati anche nel week end per evitare il flop

Si conclude oggi la Cop27, Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico. Il summit, iniziato lo scorso 6 novembre, non ha però portato a un testo di accordo condiviso e definitivo. Per questo i negoziati continueranno anche nel week end.

Cop27, frustrazione e critiche per la bozza di accordo. L’Onu: “Agire velocemente”

La bozza di accordo pubblicata nella mattinata sta suscitando rabbia e frustrazione da più parti per la debolezza con cui vengono affrontati i temi della finanza climatica e del Loss and Damage. Appare sempre più possibile un prolungamento dei negoziati anche nel week end

Cop27, oggi tocca a Scienza e Future Generazioni. L’Unicef: 2 giovani su 5 non vogliono figli per l’emergenza clima

Sui lavori odierni focalizzati su Scienza e Future Generazioni cala il pesante risultato di un sondaggio Unicef, secondo il quale i giovani, proprio a causa dell'incognita climatica, mettono seriamente in discussione l'idea di avere figli

Cop27, prove di disgelo tra Usa e Cina nel segno del clima. Al Gore e John Kerry presentano i loro progetti

Affrontati temi come finanza innovativa, finanza della "transizione giusta", debito sovrano per sostenibilità e cambiamento climatico, il ruolo del settore privato. Al Gore e John Kerry hanno presentato pubblicamente i loro progetti. Piccoli accenni di disgelo tra Cina e Usa a seguito dell'incontro informale tra i loro inviati. Scintille in apertura.

Guerra in Ucraina, Usa: “Contrari al bando dei visti per i cittadini russi”. Kiev: “Ungheria e Austria uniche a non fornire armi”

Washington: "Non vogliamo chiudere le vie di rifugio ai dissidenti russi, c'è differenza tra le azioni del Governo e il popolo". Omicidio Darya Dugina, il padre: "Non basta la vendetta, serve la vittoria". Gli Usa condannano l'uccisione di un civile, ma non rispondono a domande mirate.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img