giovedì, 25 Luglio 2024

Meteo, Italia fra le nuvole: cielo grigio da Nord a Sud. A Natale si aspetta l’alta pressione

Generale aumento delle temperature in tutta Italia, anche se la giornata sarà segnata da nuvole e nebbia in molte zone del Nord e del Centro. Situazione migliore al Sud, dove però sono attese precipitazioni nei pressi dello Stretto e lungo la zona tirrenica della Calabria.

Da non perdere

In attesa che l’alta pressione prevalga e porti sulla Penisola temperature decisamente elevate per il periodo, anche oggi cielo coperto e nebbioso sulle zone pianeggianti del Nord Italia e in alcune zone dei settori prealpini. Maggiori schiarite invece sulle Alpi. Presenza di venti deboli che soffiano in direzioni variabili e accompagnano temperature in leggero aumento. Il termometro segnerà valori massimi attesi tra i 6°C e i 10°C su gran parte delle città, come Milano e Torino, e i 13°C di Genova. L’unico centro urbano che rischia di andare sottozero è Bolzano.

Previsioni meteo venerdì 23 dicembre

Al Nord, estesa nuvolosità sulla Liguria; nubi persistenti invece sulla Pianura Padana. Anche il resto del Settentrione sarà accompagnato da molte nubi, con quota neve in generale e netto aumento intorno i 2000 metri di altezza. Su tutte le regioni centrali nubi basse ed estese, con deboli piovaschi possibili sulla Toscana e schiarite anche ampie dal pomeriggio. Foschie localmente dense e occasionali banchi di nebbia su aree pianeggianti e valli interne nella notte. Cielo nuvoloso anche al Sud, in particolare su Campania, Basilicata, Calabria e nord Sicilia con occasionali e brevi piovaschi su Nord Sicilia e Sud Calabria. Foschie localmente dense e occasionali banchi di nebbia sulle aree pianeggianti e valli interne nella notte, al primo mattino e dopo il tramonto.

Ultime notizie