domenica, 27 Novembre 2022

Palermo, anziana si difende da una rapina e ferisce il ladro: 50enne agli arresti domiciliari

Il Gip di Termini Imerese ha disposto gli arresti domiciliari per il ladro 50enne che si è introdotto nell'abitazione di un'anziana signora: la donna si è difesa e lo ha ferito al volto.

Da non perdere

A Termini Imerese, in provincia di Palermo, una signora di 80 anni è riuscita a difendersi e a colpire un ladro di 50 anni che si era introdotto nella sua abitazione dal balcone, aggredendo l’anziana e rubandole 150 euro. La donna, dopo essere stata aggredita dal rapinatore fuggito poi dalla finestra, ha reagito con prontezza ferendolo al volto e chiamando i vicini.

L’arresto

Pare che l’uomo conoscesse la casa e sapesse come muoversi, ma grazie alla descrizione fornita dalla padrona dell’appartamento e al sopralluogo effettuato dai Carabinieri, il ladro è stato rintracciato e arrestato per rapina aggravata e lesioni personali. Inoltre, i militari dell’Arma hanno restituito la refurtiva all’anziana signora. Dopo la convalida dell’arresto, il Gip di Termini Imerese ha disposto, per il 50enne, gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico presso la propria abitazione a Trabia, in provincia di Palermo.

Ultime notizie