venerdì, 12 Agosto 2022

Tennis, classifica NextGen: quattro italiani nella top 10, comanda Alcaraz

La graduatoria racchiude tutti i migliori giovani talenti del tennis mondiale. Per l'Italia la concreta possibiltà di aprire un ciclo di successi: avversario numero uno l'iberico da tutti considerato come l'erede di Rafa Nadal.

Da non perdere

L’Italia del tennis raccoglie successi e guarda con ottimismo al futuro. Le vittorie di Berrettini al Queen’s e di Musetti ad Amburgo nelle ultime settimane testimoniano la forza di un movimento che negli ultimi anni sta regalando soddisfazioni a tutti gli sportivi. E se il finalista di Wimbledon 2021 con Jannik Sinner è ormai in pianta stabile nel gotha del ranking mondiale, dietro di loro cresce un gruppo di atleti pronti a prendersi la scena.

Lo testimonia la classifica NextGen, che racchiude nelle sue posizioni i migliori talenti di tutto il circuito Atp. La graduatoria vede in testa il fenomeno spagnolo Carlos Alcaraz, primo per distacco. Dietro il murciano però, nelle prime dieci posizioni troviamo quattro italiani. Al al secondo posto c’è Jannik Sinner, anche se per l’altoatesino più che di promessa sarebbe più giusto parlare di solida garanzia. Sul gradino più basso del podio c’è Lorenzo Musetti, ormai numero trentuno della classifica mondiale. In nona e decima posizione rispettivamente Francesco Passaro e Luca Nardi. Grandi aspettative soprattutto per il diciottenne pesarese, che ad Amburgo è riuscito ad entrare per la prima volta nel tabellone principale di un torneo Atp 500, venendo poi sconfitto al primo turno dallo spagnolo Carreno Busta.

Ultime notizie