sabato, 20 Agosto 2022

Scherma, iniziano bene le prove a squadre: Italia ai quarti con spadiste e sciabolatori

Parte bene la giornata nelle prove a squadre di questi Mondiali di scherma a Il Cairo. Sciabolatori e spadiste ai quarti, domani, rispettivamente contro Egitto e Svizzera.

Da non perdere

Oggi sono iniziate al Campionato del Mondo Assoluto 2022 di scherma al Cairo, in Egitto, le prime due gare a squadre di sciabola maschile e spada femminile, con i tabelloni fino ai quarti di finale, che proseguiranno domani, giornata in cui verranno assegnate le medaglie.

Sciabola maschile: missione compiuta, con l’accesso tra i “top 8”, per il team degli sciabolatori azzurri composto da Luca Curatoli, Luigi Samele, Pietro Torre e Michele Gallo. Nel turno dei 32 l’Italia ha debuttato superando per 45-24 l’Iran, ripetendosi nel tabellone da 16 grazie al successo su Hong Kong con il punteggio di 45-23. Per capitan Samele e compagni, dunque, pass per i quarti di finale dove l’avversario di domani sarà l’Egitto padrone di casa.

Spada femminile: anche le spadiste Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e Federica Isola hanno raggiunto i quarti di finale grazie alle vittorie contro l’Uzbekistan 45-22 e la Romania 45-28. Domani ad attendere le azzurre ci sarà la Svizzera.

Ultime notizie