sabato, 13 Agosto 2022

Nuoto, Mondiali 2022: terza medaglia per Paltrinieri. Bronzo per Gabbrielleschi nella 5 km

Nuoto, Mondiali 2022: argento per Paltrinieri e bronzo per Gabbrielleschi nella 5 km. Sono 3 le medaglie per SuperGreg ed è record per il medagliere italiano che sale a 17.

Da non perdere

L’argento di Gregorio Paltrinieri e il bronzo di Giulia Gabbrielleschi nelle 5 chilometri portano a 17 (7-4-6) il medagliere azzurro ed è record: l’Italia non è mai stata così vincente ai Mondiali di nuoto. Dopo l’oro nei 1500 e il bronzo nella staffetta mista di fondo, SuperGreg sale di nuovo di un gradino e vince l’argento nella 5 km in acque libere. Una sfida intensissima con il tedesco Florian Wellbrock che si impone nelle acque del Lupa Lake (Ungheria) con 4 secondi d’anticipo. Il carpigiano, pur essendosi giustamente lamentato delle 4 gare in 4 giorni, si proietta già alla 10 km di mercoledì 29 giugno.

Così come Giulia Gabbrielleschi che, dopo aver acciuffato il bronzo nella 5 km, si prepara a far bene anche nella 10 km, sempre in programma il 29. Una medaglia mai conquistata a livello individuale (dopo tre podi in staffetta in altrettante edizioni) che spera sia di buon auspicio per le prossime gare. Menzione anche per Domenico Acerenza che scivola quarto dopo una grande prestazione nella 5 km dietro 3 “fenomeni”, definiti così proprio da lui dopo la gara. Invece è Florian Wellbrock in 52’48’’8 ad arrivare davanti a Gregorio Paltrinieri (52’52’’7) e all’ucraino Mykhailo Romanchuk (53’13’’9) che ha preceduto proprio Domenico Acerenza quarto con (53’22’’9). Menzione d’onore per Rachele Bruni che sarà la seconda azzurra a partecipare alla 10 km.

Ultime notizie