domenica, 22 Maggio 2022

Gerusalemme, fumogeni e lancio di sassi: ancora scontri tra palestinesi e polizia israeliana

Gli scontri tra la Polizia israeliana e i manifestanti palestinesi non sembrano cessare; sono sei giorni che tra le due fazioni la tensione è alta. Questa mattina si sono verificati nuovi scontri con lancio di pietre.

Da non perdere

La Spianata delle Moschee a Gerusalemme, luogo sacro sia per palestinesi che per ebrei, è ancora teatro di scontri tra la polizia israeliana e i manifestanti palestinesi. Da quanto riferito da un reporter di Afp, nuovi scontri sono avvenuti questa mattina appena gli Agenti hanno fatto ingresso sulla Spianata; i giovani palestinesi li hanno assaliti scagliando pietre. Sono 6 giorni che su questo luogo la tensione è massima, e proprio per questo motivo, Israele ha deciso di chiudere, da ieri pomeriggio, i valichi con la Cisgiordania in concomitanza con la fine dalla Pasqua ebraica.

Ultime notizie