domenica, 29 Maggio 2022

Milano, nascondeva 11 chili di cocaina in auto: Guardia di Finanza arresta corriere della droga

Il valore commerciale dello stupefacente sequestrato è stato stimato in circa 850mila euro. L'uomo era in possesso anche di circa 88mila euro in contanti, possibile provento dell’illecita attività.

Da non perdere

Nascondeva 11 chili di cocaina nei parafanghi anteriori dell’auto. La Guardia di Finanza di Milano ha arrestato, in flagranza di reato, un uomo trovato con l’enorme quantitativo di droga e circa 88mila euro in contanti, possibile provento dell’illecita attività.

Lo stupefacente era stato nascosto abilmente all’interno dei parafanghi anteriori dell’autovettura in uso all’indiziato. In particolare, l’attività investigativa è partita da una serie di evidenze emerse dalle banche dati in uso alle forze di Polizia, che avevano fatto luce su alcuni controlli subiti, in varie zone d’Italia, dall’uomo che, pur non manifestando una capacità reddituale adeguata, utilizzava automobili di grossa cilindrata prese a noleggio.

La successiva perquisizione, estesa alla stanza occupata dallo stesso presso un Bed and Breakfast della provincia, ha permesso di rinvenire il denaro all’interno di una valigia. Lo spacciatore è stato così arrestato e condotto al carcere di San Vittore, mentre il valore commerciale dello stupefacente sequestrato è stato stimato in circa 850mila euro.


La droga ritrovata nei parafanghi dell’auto

Ultime notizie