martedì, 25 Gennaio 2022

Variante Omicron, guarito il paziente zero in Campania: “Grazie al vaccino”

Dopo 21 giorni di quarantena, il manager dell'Eni risultato positivo alla nuova mutazione del Covid-19 ha annunciato la sua guarigione.

Da non perdere

“Ho il piacere di informarvi che dopo 21 giorni abbiamo sconfitto il Covid”. Così Gianfranco Importuna, il paziente zero di Caserta, ha annunciato su Facebook di essere guarito dalla variante Omicron. Il manager dell’Eni era risultato positivo alla mutazione – insieme alla moglie, i due figli, la madre la suocere e una collaboratrice della famiglia – dopo essere tornato da un viaggio in Mozambico. Le condizioni di Importuna e delle altre sei persone contagiate sono sempre state stabili e non è mai stato necessario alcun ricovero in ospedale. A partire da domani, potranno scaricare il certificato di guarigione e uscire dall’isolamento (tranne la suocera, ancora non negativizzatasi). “Dopo venti giorni di quarantena – ha scritto Importuna – resta la sensazione di aver superato una prova molto dura e senza le conseguenze gravi che hanno subito altre persone. E ciò grazie al vaccino, che ci ha fatto stare tranquilli”.

Ultime notizie