mercoledì, 27 Ottobre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

Caserta

Neonazismo, blitz in tutta Italia: 26 persone indagate per associazione sovversiva

L'operazione, partita da Napoli, coinvolge tutta la penisola.

Tragedia sfiorata al passaggio a livello: treno travolge e distrugge auto sui binari

Miracolosamente non ci sono stati feriti: le due ragazze a bordo dell'auto sono riuscite ad scappare prima dello sfrecciare di un Intercity proveniente da Roma con direzione Napoli, che ha ovviamente preso in pieno l'automobile per fortuna vuota.

Carceri, trauma cranico per agente aggredito. Il sindacato: “Stillicidio continuo e quotidiano”

Nella giornata di giovedì un detenuto ha percosso un agente nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Un'altra triste storia di violenza in carcere, sempre più frequente.

Rissa davanti ai locali della movida: 18enne muore accoltellato

Accoltellato alla gamba in seguito a una rissa in centro, diciottenne muore dopo il ricovero in ospedale, i Carabinieri stanno dando la caccia agli aggressori, uno dei presunti responsabili è stato fermato.

Caserta, incidente stradale: morto un bambino di 3 anni

Non c'è stato nulla da fare per il bambino di 3 anni morto sul colpo a seguito di un incidente stradale nel casertano la scorsa notte.

Caserta, avviata revoca di incarico per la direttrice del carcere di Santa Maria Capua Vetere

Elisabetta Palmieri pare abbia consentito l'ingresso al suo compagno, estraneo all'amministrazione, durante una visita all'istituto della senatrice Cinzia Leone.

Violenze in carcere, il racconto di un ex detenuto: “Ho ancora paura, ci hanno pestato per ore”

Emergono nuove testimonianze, a seguito delle 52 misure cautelari a carico della Polizia Penitenziaria, coinvolta negli scontri del 6 aprile 2020.

Caserta, violenza e tortura sui carcerati durante il lockdown: 52 misure cautelari per polizia penitenziaria

I fatti risalgono agli scontri del 6 aprile 2020 in pieno lockdown, 52 le misure cautelari emesse dal gip su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Napoli, treni e stazioni più sicure: oltre 5mila controllati. Casertano fermato per atti osceni su una minorenne

A Napoli, gli agenti del Reparto Operativo hanno denunciato 4 persone, 3 pluripregiudicati napoletani e un pachistano. Inoltre, un casertano 35enne è stato denunciato, dagli agenti della Polizia Ferroviaria, per aver compiuto atti osceni in presenza di una minorenne, in stazione.

Riscuotono i tributi ma non versano a Comune e Regione: 3 indagati sequestrati 800mila euro

I tre indagati sono stati accusati di peculato, le fiamme gialle hanno sequestrato ai tre indagati 808mila euro. È successo nel Comune di Cutri, in provincia di Caserta.

Ultime notizie

- Advertisement -spot_img