lunedì, 25 Ottobre 2021

Napoli, non paga pizzo e viene pestato davanti l’asilo dei figli: due i fermi

L'aggressione, ad opera di due fratelli probabilmente vicini al gruppo camorristico "Frizziero", è continuata a colpi di casco nel negozio della vittima.

Da non perdere

Un commerciante si è rifiutato di pagare il pizzo e due fratelli, Mariano e Alvino Frizziero, 41 e 38 anni, lo hanno aggredito davanti all’asilo frequentato dalla figlia, davanti a molti testimoni, tra i quali i suoi familiari, per poi picchiarlo violentemente a colpi di casco nel suo negozio.

Il fatto, accertato dagli inquirenti, si è svolto tre giorni fa, il 28 settembre; ieri, i due malviventi sono stati sottoposti a fermo emesso dalla DDA di Napoli, dalla Squadra Mobile del Commissariato di San Paolo. Si ritiene che i due fratelli siano appartenenti ai “Frizziero”, gruppo camorristico dedito ad illeciti nella zona della Torretta e nel quartiere Fuorigrotta.

Ultime notizie