venerdì, 22 Ottobre 2021

“Un mare di droga” tra Toscana e Sardegna: 6 arresti sgominata banda italo-albanese

La droga fornita da due albanesi viaggiava via mare da Livorno in Sardegna per essere poi affidata a una fitta rete di distribuzione.

Da non perdere

I Carabinieri di Livorno hanno eseguito provvedimenti nei confronti di 11 indagati italiani ed albanesi: sei arrestati, uno sottoposto ad obbligo di dimora e quattro denunciati, per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e traffico illecito di sostanze stupefacenti nelle province di Livorno, Pisa, Cagliari, Nuoro e Mantova. I militari hanno individuato anche un 44enne di Nuoro che dirigeva un nuovo filone di traffico di stupefacenti dal porto di Livorno alla Sardegna. L’uomo reperiva la droga da due albanesi di Livorno e poi la consegnava ai corrieri che, via mare, la trasportavano in Sardegna dove era presente una collaudata rete di distribuzione. La base dell’organizzazione era l’azienda agro-pastorale del 44enne in provincia di Pisa.

Ultime notizie