lunedì, 18 Ottobre 2021

Amazon aumenta salario d’ingresso della logistica dell’8%: si parte da 1680 euro lordi

Amazon aumenterà la retribuzione di ingresso dei dipendenti della logistica dell'8%. Dal 1° ottobre si passerà da 1.500 a 1.680 euro lordi.

Da non perdere

Buone notizie per i dipendenti di Amazon; dopo l‘annuncio della continua espansione sul territorio italiano, il colosso dell’ecommerce ha comunicato che aumenterà la retribuzione di ingresso dei dipendenti nella logistica dell’8%. Sono quindi forse serviti gli scioperi della primavera scorsa e l’intesa con i sindacati, mediata dal Ministro del Lavoro, dato che dal 1° ottobre la retribuzione d’ingresso per i dipendenti del reparto Logistica ammonterà a 1.680 euro lordi, rispetto ai precedenti 1.500.

Nella nota pubblicata si legge la volontà della compagnia di imporsi come leader del welfare: “Negli ultimi dieci anni l’azienda si è confermata uno dei principali creatori di posti di lavoro del Paese con oltre 12.500 dipendenti a tempo indeterminato, offrendo opportunità professionali stabili e ben retribuite, con una retribuzione d’ingresso tra le più alte del settore e numerosi benefit che includono sconti per i dipendenti su Amazon.it e un’assicurazione integrativa contro gli infortuni”. Stefano Perego, VP Amazon EU Operations, inoltre aggiunge: “Lavoriamo da sempre per essere l’azienda più orientata al cliente del mondo, ma non solo. Vogliamo anche essere il miglior datore di lavoro e il posto più sicuro in cui lavorare”.

Ultime notizie