lunedì, 20 Maggio 2024

Ucraina-Russia, arrivo degli aiuti USA: una corsa contro il tempo

Ci vorranno settimane affinché gli aiuti raggiungano effettivamente il campo di battaglia, durante le quali l'Ucraina potrebbe perdere terreno nei confronti della Russia.

Da non perdere

L’arrivo tempestivo degli aiuti militari statunitensi potrebbe influenzare significativamente l’offensiva delle forze armate russe in Ucraina. Secondo l’Istituto per lo Studio della Guerra (Isw), se gli aiuti arriveranno rapidamente, l’Ucraina potrebbe riuscire a limitare l’impatto dei nuovi attacchi russi. Tuttavia, ci vorranno settimane affinché gli aiuti raggiungano effettivamente il campo di battaglia, durante le quali l’Ucraina potrebbe perdere terreno nei confronti della Russia.

Nonostante la situazione difficile, il capo dell’intelligence militare ucraina, Kyrylo Budanov, ha espresso ottimismo sul futuro della Ucraina, definendo la situazione “difficile” ma “non catastrofica” a partire da metà maggio.

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato il Ukraine Security Supplemental Appropriations Act, che prevede aiuti per un valore di 60,8 miliardi di dollari a favore dell’Ucraina. Questo include finanziamenti diretti per l’acquisto di armi e sistemi di difesa, nonché fondi per operazioni militari e assistenza non militare. Il presidente ucraino Zelensky ha accolto positivamente gli aiuti, sottolineando l’importanza di ottenere armi cruciali come missili a lungo raggio.

La Russia ha condannato l’intervento americano, prevedendo che gli aiuti peggioreranno ulteriormente la situazione in Ucraina. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha affermato che questo porterà solo alla morte di più ucraini. Dmitry Medvedev, vicepresidente del Consiglio di Sicurezza, ha espresso fiducia nella vittoria russa nonostante gli aiuti finanziari americani.

La situazione rimane tesa, con gli Stati Uniti che si preparano a fornire un sostegno significativo all’Ucraina mentre la Russia continua le sue operazioni militari nella regione.

Ultime notizie