venerdì, 15 Ottobre 2021

Svizzera, referendum sui matrimoni gay: oggi si vota favorito il Sì

Gli ultimi sondaggi sono abbastanza positivi, circa il 63% degli elettori è favorevole al "matrimonio civile per tutti".

Da non perdere

Oggi, domenica 26 settembre è giornata di elezioni. Se la Germania è chiamata a scegliere il nuovo Parlamento, gli svizzeri sceglieranno se concedere alle coppie omosessuali il diritto di sposarsi. Gli ultimi sondaggi sono abbastanza positivi: circa il 63% degli elettori è favorevole al “matrimonio civile per tutti”. Il testo in votazione, che determinerebbe una modifica del codice civile, prevede anche l’accesso alla donazione di sperma in Svizzera per le coppie di donne sposate. Non solo: oggi gli elettori elvetici si si esprimeranno a livello federale anche sull’iniziativa popolare “Sgravare i salari, tassare equamente il capitale”. Il testo, redatto dai Giovani Socialisti, ha come obiettivo “lottare contro le disparità nella ripartizione della ricchezza e dei redditi“. In questo caso, però, i sondaggi non sono per nulla incoraggianti: il testo dovrebbe essere bocciato da circa il 57% degli elettori. Tra gli svizzeri, esattamente come avvenuto in Germania a causa del Covid, molti hanno già votato per corrispondenza. Le urne chiuderanno alle 12 e gli exit-poll sono attesi a partire dal primo pomeriggio.

Ultime notizie