giovedì, 16 Settembre 2021

Fiale contaminate, Giappone sospende alcuni lotti del vaccino Moderna

Alcune dosi potrebbero essere state già somministrate, ma al momento non sono stati registrati effetti avversi sulla salute.

Da non perdere

In Giappone è stato sospeso l’utilizzo di circa 1,63 milioni di dosi del vaccino prodotto da Moderna, alla base della decisione sarebbe la contaminazione trovata in diverse fiale non utilizzate. Il ministero della Salute ha infatti reso noto che la contaminazione è stata segnalata in più siti di vaccinazione, 8 per la precisione, dove sono state rinvenute sostanze estranee.

Alcune dosi potrebbero essere state già somministrate, ma al momento non sono stati registrati effetti avversi sulla salute. Le dosi finite sul banco degli imputati sono state prodotte in Spagna. Il distributore Takeda Pharmaceutical ha sospeso quindi in via precauzionale la distribuzione delle dosi uscite dalla stessa linea di produzione e ha chiesto a Moderna di indagare. Moderna sta ritirando i lotti in questione.

Ultime notizie