sabato, 18 Settembre 2021

Anticiclone africano, Lucifero prende di mira l’Italia: attesi fino a 48°

L'ondata più intensa della stagione persisterà sul nostro Paese almeno fino a Ferragosto. Le previsioni le previsioni più pessimistiche prevedono anche picchi di 47-48°, quelle più accreditate si fermano "a soli" 45°.

Da non perdere

Lucifero. Si chiama così il nuovo anticiclone africano che avvolgerà il nostro Paese fino a Ferragosto. L’Italia meridionale sarà quella che più ne pagherà le conseguenze, nel mirino soprattutto il Sud Italia e le Isole: in Sicilia, infatti, le previsioni più pessimistiche prevedono anche picchi di 47-48°, quelle più accreditate si fermano a soli 45°; in Sardegna, e molto probabilmente anche in Calabria e Puglia, si andrà oltre i 40°.

Data l’emergenza incendi a causa delle alte temperature, la Protezione Civile chiede la massima attenzione per evitare situazioni di pericolo, da Nord a Sud la situazione incendi è incontrollabile: l’ultima testimonianza importante riguardano le fiamme lungo la Salerno-Reggio Calabria. Anche al Centro-Nord è previsto caldo molto forte con afa, ma dalla settimana prossima si inverte la situazione: le temperature saliranno anche al nord, mentre al sud si abbasseranno di qualche grado.

Ultime notizie