venerdì, 24 Settembre 2021

Draghi firma per svelare i segreti di Gladio e della Loggia massonica P2

L'iniziativa amplia quanto già decretato con la precedente Direttiva 2014, che aveva portato a galla importanti documenti per fare luce sugli eventi stragisti di Piazza Fontana, Gioia Tauro, Piazza della Loggia, Italicus, Ustica, Stazione di Bologna, Rapido 904.

Da non perdere

Il premier Draghi ha siglato oggi una Direttiva che declassifica la documentazione concernente l’Organizzazione Gladio e la Loggia massonica P2.
Con questa iniziativa si compie un passo importante per la ricostruzione di queste due vicende drammatiche che hanno segnato profondamente la recente storia del Paese.
L’iniziativa amplia quanto già decretato con la precedente Direttiva 2014, che aveva portato a galla importanti documenti per fare luce sugli eventi stragisti di Piazza Fontana, Gioia Tauro, Piazza della Loggia, Italicus, Ustica, Stazione di Bologna, Rapido 904.

Ultime notizie